Alexander Wang, collezione autunno inverno 2010/2011

di Benedetta Guerra Commenta

Alexander Wang foto

Alexander Wang per il New York Fashion Week ha realizzato una collezione Autunno inverno 2010/2011 eccezionale, fatta di capi ispirati a Wall Street e alle imprenditrici.

Si tratta di donne che fanno soldi e le donne che rubano i soldi

La prima metà dello spettacolo incentrato sul potere, che ha portato gli abiti tradizionali degli uomini a diventare dei capi davvero sensuali femminili. Gilet, giacche e pantaloni si stringono e si aggiungono dettagli come il pizzo tagliato in modo da essere adattato alla lana.

Di notte, la maison ha dato un volto più Gothic Romantico alla collezione, con abiti di velluto e pizzi, bijoux ornate da smeraldi e mostarde ( “vecchi colori del Rinascimento italiano,” ha detto Wang).

Ecco anche dei capi ispirati al romanzo di Bram Stoker “Dracula”, con abiti Vampy, abiti con corsetto in macramé, giacche smoking di velluto e pantaloni “pin-striped” con perle e la ciniglia, per leggings e bralettes piccoli.

fonte