Alexander Wang, collezione di scarpe Resort

di Benedetta Guerra Commenta

Se siete amanti della moda d’elite , ma allo stesso tempo dinamica e comoda, vi presento la collezione di scarpe dello stilista Alexander Wang, pronto a farci sospirare per la sua nuova collezione denominata Resort.

A differenza dei pezzi per la prossima stagione, le scarpe che compongono la linea sono accessibili, alla moda con forme moderne.

Per la sua collezione Resort 2011, Alexander Wang ha messo da parte i suoi esperimenti con i tacchi piramide per qualcosa di un po ‘meno eccentrico, producendo scarpe più facilmente portabili e comprabili.

I volumi delle scarpe ed il tacco sono nettamente meno estrosi e più ragionevole, ma l’attenzione al dettaglio è evidente anche nelle scarpe che sono bellissime, eleganti e con uno stile ultra-urbano.

Wang è stato in grado di fare i tacchi alti, stivali e scarpe con tacco più basso, il designer ha scelto di creare anche scarpe peep toe alte nei colori beige, gesso o olio.

Mentre tutti durante la settimana della moda di Parigi hanno mostrato scarpe con tacco da 14 cm visto nel Jardin des Tuileries (Parigi), Alexander Wang offre un’alternativa più attraente, con tacchi di media altezza, punte peep, tagli cowboy e linee prese dal guardaroba di sesso maschile, tanto che le sue scarpe sembrano brillanti ed hanno uno stile androgino.

Bisogna dire che alcuni modelli sembrano essere cloni della scorsa stagione, ma il lavoro complessivo ha reso la collezione Resort molto femminile e sensuale perfetta per la donna decisa e che sa cosa indossare ad ogni situazione.

Cosa ne pensate voi della collezione Resort di Alexander Wang? Preferivate la vecchia collezione o la nuova?

Io posso dire solamente che non sono male, ma preferisco notevolmente le shoes di Louboutin, Blahnick e Choo a queste di Wang, forse, secondo il mio punto di vista, troppo rigide, e poco sensuali ai piedi di una donna.

fonte fatorestilo