Anna Wintour lascia Vogue USA?

di Fabiana Commenta

Neghiamo in modo assoluto queste voci.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Condé Nast ha rilasciato a PageSix che in queste ore ha lanciato uno scoop: Anna Wintour sarebbe pronta a lasciare il ruolo di direttore di Vogue USA occupato da ben 30 anni. 

anna wintour 1

Secondo il magazine la Wintour sarde pronta a lasciare Vogue tra pochi mesi dopo aver chiuso il numero di settembre particolarmente impegnativo viste le settimane della moda di New York, Londra, Milano e Parigi e dopo il matrimonio in vista fra sua figlia Bee Schaffer e Francesco Carrozzini, professione fotografo nonché figlio della defunta Franca Sozzani.

Un’uscita di scena in grande stile per Anna Wintour che potrebbe essere presto traghettata verso un incarico a capo del British Fashion Council.

Se Condé Nast smentisce l’uscita di scena della Wintour cercando di minimizzare le voci, è anche vero che la società avrebbe chiuso in perdita l’ultimo anno con un onto in rosso di circa 100 milioni.

Insomma un crollo di vendite che potrebbero aver incrinato il rapporto trentennale fra la potente direttrice e la società.

anna wintour

Qualcuno parla addirittura di Edward Enninful, di Vogue Uk, come possibile successore della Wintour, ma le cose sono tutte da vedere ancora visto che la diretta interessata non ha rilasciato commenti di alcun tipo e che la rivista in effetti non si è sbottonata più di tanto. Se Anna Wintour andasse veramente via da Vogue si chiuderebbe una lunga era: la direttrice, talmente potente e indissolubilmente legata alla rivista aveva perfino ispirato la figura della cattivissima Miranda nel film Il diavolo veste Prada.

E qualcuno, nel dubbio, già protesta per difendere Anna Wintour.

 

photo credits | instagram

Rispondi