Balmain, la collezione a/i 2011 2012

di Dafne Patruno Commenta

balmain_collezione_ai2012Balmain non si è smentito con la collezione autunno inverno 2011 2012 continuando a presentare quello che si considera ormai un classico della firma, che finora le ha garantito un gran successo, unendolo alle tendenze consolidate della prossima stagione invernale. Le spalline, i vestiti realmente mini, pantaloni strettissimi coordinati alle giacche e maglie con particolari tagli laterali che lasciano scoperta parte del busto.

Nella collezione si respira uno stile futurista accompagnato dall’utilizzo dell’inconfondibile abito gioiello, gonne, pantaloni e giacche che brillano sulla passerella. La collezione pur offrendo dei capi ricercatissimi non è eccentrica e segue delle linee minimal come ad esempio la totale assenza di borse, solo qualche cintura fina, scarpe solo degli stivaletti con lacci in differenti colori (vedi le foto nella gallery alla fine dell’articolo).

Al bianco e al nero, colori base della collezione, si aggiungono solo i toni del grigio, argento e dorato con una punta di azzurro.
Le modelle che sfilano con le mani in tasca e proprio la presenza di molte tasche sembra sia un trend che esploderà nella prossima stagione invernale. Sexy come sempre, Balmain per l’autunno inverno 2011 2012 ha abbandonato l’aspetto duro del dark rock della collezione primavera estate scegliendo una versione più soft dei nuovi trend.