Dopo Belen e Angelina Jolie anche a Cannes trionfano spacchi e scolli vertiginosi

 
Lorena Scopelliti
28 maggio 2012
1 commento

1x1.trans Dopo Belen e Angelina Jolie anche a Cannes trionfano spacchi e scolli vertiginosi

Belen Rodriguez e Angelina Jolie, insospettabilmente durante l’inverno, hanno dato il via a una vera e propria mania per questo 2012: lo spacco vertiginoso, inguinale, spesso eccessivo. Anche e soprattutto sui red carpet più blasonati: al Festival di Cannes 2012 abbiamo visto molte celebrità destreggiarsi tra tagli di tessuto piuttosto azzardati che mettevano in mostra gambe, schiena, fianchi e seno. Alcune si sono lasciate andare, come Janet Jackson e la cantante Jessie J, ma in generale tutte hanno mantenuto alto lo standard di eleganza.

Janet Jackson si è presentata al galà benefico amfAR con un abito lungo con strascico, bianco latte e in jersey firmato Emilio Pucci: uno scollo frontale profondissimo lasciava più che intravedere il seno non più giovane e tonico. Schiena scoperta e un paio di avveniristiche scarpe di Giuseppe Zanotti Design completavano questo outfit non troppo azzeccato.  La cantante Jessie J ha sfoggiato un abito animal printed con fondo rosso scuro di Louis Heal: la gonna presenetava due spacchi che arrivavano ben oltre il consueto, oltre a tagli su seno e schiena.

Kim Kardashian, all’evento amfAR indossava una creazione Elie Saab giallo senape in seta che enfatizzava forse un po’ troppo le sue curve: il profondo spacco laterale allargava ancor di più la sua giunonica figura. Per la magrissima Natasha Poly un sontuoso, sensuale e lungo abito di Roberto Cavalli, rosso fuoco con strategici e audaci aperture sul busto; identica scelta di colore per la splendida fidanzata di Ronaldo, la modella Irina Shayk, che ha sorpreso tutti con gamba scoperta e scollatura generosa firmata sempre Roberto Cavalli.

Anche Asia Argento ha deciso di lasciare scoperta gamba e schiena con un animalier aggressivo di Givenchy Couture, mentre Paz Vega si limitava al seno, messo abilmente in evidenza dall’oblò del magnifico abito di Stéphane Rolland Couture. Frieda Pinto è caduta nella moda della right leg scoperta con un vestito color verde lime di Versace Couture, con corpetto lavorato in pizzo e merletto: stessa scelta di stile e griffe per Jada Pinkett, ma declinata in orange, paillettes e frange.

Photo credit| Getty Images

Articoli Correlati
YARPP
Angelina Jolie vuole licenziare la sua stylist per l’abito Versace indossato agli Oscar 2012

Angelina Jolie vuole licenziare la sua stylist per l’abito Versace indossato agli Oscar 2012

Angelina Jolie non ha preso per nulla con ironia il tam tam mediatico che si è scatenato attorno alla sua gamba destra, completamente scoperta dall’abito nero di Versace indossato alla […]

Angelina Jolie, la gamba nuda apre l’account su Twitter

Angelina Jolie, la gamba nuda apre l’account su Twitter

Angelina Jolie scatena le chiacchere mediatiche: anzi, ad essere più precisi è la sua gamba destra a destare scalpore e ad aver anche aperto un account su Twitter! L’attrice è […]

Festival di Sanremo 2011: Belen Rodriguez in Moschino ed Elisabetta Canalis in Cavalli, per la terza serata

Festival di Sanremo 2011: Belen Rodriguez in Moschino ed Elisabetta Canalis in Cavalli, per la terza serata

Proseguiamo il nostro countdown in direzione del Festival di Sanremo, quest’anno sarà la 61ma edizione, ed in particolare andiamo alla scoperta dei look delle sue bellezze. Dopo avervi raccontato, proprio ieri, […]

Festival di Cannes 2010,  red carpet tra scollature e spacchi

Festival di Cannes 2010, red carpet tra scollature e spacchi

Proprio ieri parlavamo di tendenze 2010,oggi parleremo della tendenza 2010 delle star, che per la loro sfilata di abiti on the Red Carpet a Cannes hanno indossato tutte delle scollature […]

Tappeto Rosso al Festival di Cannes 2010

Tappeto Rosso al Festival di Cannes 2010

In occasione del Festival di Cannes stanno sfoggiando look fantastici, numerose celebrità, qualcuna con abiti belli, altre con abiti terrificanti. Vediamo qualche look interessante che si è fatto notare al […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1giovanni

    ma scusate il paragone è dalla stalla alle stelle….ma che schifo con sto trans argentino

    28 mag 2012, 15:20 Rispondi|Quota