Burberry lancia la borsa DK88

di Fabiana Raponi Commenta

Si fa presto a dire borsa perché c’è borsa e borsa e Burberry punta sulla nuova DK88, la borsa lanciata sulla passerelle della scorsa primavera che ambisce non solo a diventare la it bag di stagione, ma una vera e propria borsa iconica (leggi Birkin di Hermès).

 

burberryNon c’è che dire: la DK88 presenta una silhouette semplice, ma non banale, bon ton, ma intrigante con una texture che ricorda molto da vicino i celeberrimi trench della maison inglese visto che la sigla è la stessa con cui si identifica il gabardine di cotone color miele. 

Il manico è ampio e consente di portare a mano la borsa dalla linea minimal, ma ecco spuntare anche un tracolla aggiuntiva utile in tante occasioni diverse. Il logo dorato è discreto e campeggia sulla maxichiusura, l’elemento più vistoso dell’intera borsa che viene proposta in tre formati small (che riesce comunque a contenere l’iPhone), medium e large. Disegnata da Christopher Bailey ispirandosi ai lavori dello scultore inglese Henry Moore, la nuova DK88 è una borsa classica, ma al tempo stesso contemporanea che non passa mai di moda, esattamente come i trench Burberry. burberry1

Se pensiamo che all’english glamour si unisce l’artigianalità tutta italiana visto che la borsa a mano è realizzata e prodotta in Italia, allora è facile capire perché la borsa potrebbe davvero diventare un must have in pochissimo tempo. Il rivestimento in pelle del manico si unisce alla texture un po’ granulosa della borsa che richiama il tessuto dei trench: per adesso è disponibile in colori classici, rosa cenere, rosa floreale, rosso antico, verde e chiaramente nero e blu navy, ma le cose potrebbero presto cambiare. Fin dalla prossima stagione potrebbe essere possibile presentare la borsa in nuove combinazioni di colori, materiali e motivi.

Rispondi