Capodanno, le proposte di intimo rosso

di Fabiana Commenta

Rosso, rosso e ancora rosso: a Capodanno è tradizione indossare intimo rosso, boxer per lui e slip per lei. La tradizione vuole che siano frutto di un regalo, che non siano mai state indossate prima del 31 dicembre a simboleggiare l’addio al passato: secondo alcune tradizioni andrebbero addirittura indossate al contrario con le cuciture all’esterno il 31 dicembre e poi nel verso giusto nella giornata del 1 gennaio prima di essere buttate via per sempre.

capodanno lingerie1

Sembra infatti che la tradizione di indossare intimo rosso si leghi al colore stesso: il rosso è simbolo della prosperità e dell’amore. Insomma la biancheria rossa resta qualcosa di tradizionale da indossare: in questo periodo poi si moltiplicano ovviamente le proposte com modelli di vario genere e per tutte le tasche. 

Si può optare per i tradizionali slip o per un completo intero con reggiseno, magari nella variante bralette, il modello più di tendenza, abbinato agli slip oppure optare per un baby doll.

capodanno lingerie

Fra le proposte più gettonate dell’anno, la lingerie rossa abbinata al nero per un effetto meno “totale” oppure i trikini in versione lingerie proposti soprattutto in nero.

capodanno lingerie 6

Ma se non amate il rosso, potrete sempre virare sul bordeaux e ovviamente sull’intramontabile nero, fra pizzi e trasparenze e per chi non sa rinunciare agli accessori per l’ultimo dell’anno può sempre optare per il reggicalze abbinato all’intimo che fa sempre il suo effetto regalando un tocco di femminilità anche in occasione della notte del 31 dicembre. Nonostante abbiate deciso di snobbare il rosso anche in occasione del Capodanno.

 

 

photo credits | Yamamay – Agent Provocateur – Intimissimi -Tezenis

Rispondi