Chiara Ferragni Shoes collezione a/i 2012-2013

di Lorena Scopelliti 1

Chiara Ferragni Shoes collezione a/i 2012 2013

Chiara Ferragni di The Blond Salad, dopo il successo delle scorse collezioni, lancia una linea di scarpe che porta il suo nome anche per il prossimo autunno/inverno: la bionda fashion blogger non si ferma mai, tra una collaborazione internazionale con Mango Werelse e la sua pagina web, costantemente aggiornata con notizie e shootings freschissimi.

Nasce nel 2010 la prima collezione di calzature firmata Chiara Ferragni: la particolarità delle décolleté altissime è il tacco, bicolor sfumato in osso. Lo stesso modello è stato riproposto anche per quest’anno, in vari colori come bluette, cioccolato, nero, lampone, verdone, rosso cola e fango. Per chi alla femminilità vuole unire la comodità Chiara propone spiritose ballerine, total black o glitterate, ideali per l’ufficio, le passeggiate per lo shopping e la sera. Per chi ama la femminilità assoluta ci sono, inoltre, le scarpe alte in camoscio, disponibili in diverse nuance per accontentare proprio tutte.

Quando lo spirito è più urban, metropolitano e aggressivo, ci sono i biker in pelle con borchie sulla punta e sul tallone, declinati in differenti fantasie e tonalità: dal nero al bianco passando per rosso, grigio e blu. Le texture si reinventano e, alla classica pelle, vengono accostati dettagli glitterati, brillanti e inserti laminati. Lo stile casual trova il suo coronamento nelle sneakers, eccentriche e divertenti: sfavillanti e coloratissime, alte alla caviglia, si prestano ad essere indossati con i pants e jeans per un look informale o con vestitini bon ton per le più anticonvenzionali.

Nel complesso una collezione composita e variegata, che mira a soddisfare i gusti e le esigenze di tutte le consumatrici, spaziando dal classico e ultra femminile al mood più easy, urban e strong: le boutique in cui potrete trovare le Chiara Ferragni Shoes sono ormai tantissime e presenti anche in alcune località straniere (Belgio, Paesi Bassi, Francia e Svizzera) oltre che in molte città italiane come Milano, Palermo, arezzo, Capri, Bergamo, Pistoia e Torino.

Commenti (1)

  1. successo? AHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAHHAHAHHAHAHAH