Ferragamo sfila al Louvre e Stefano Ricci agli Uffizi di Firenze

di Sandra Rondini Commenta

Mentre la maison Ferragamo a Parigi qualche giorno fa ha sfilato al Louvre, prima griffe in assoluto nella storia ad aver mai avuto questo onore, Stefano Ricci, in occasione di PITTI UOMO, ha potuto presentare la sua collezione di alta moda maschile in esclusiva agli Uffizi di Firenze.

Una grande emozione, due serate indimenticabili non solo per queste due griffe fiorentine, ma soprattutto per il Made in Italy che torna a incantare le platee di tutto il mondo, vedendosi concedere le location più spettacolari e prestigiose che esistano. Due anteprime mondiali senza uguali. All’interno del corridoio di Ponente della Galleria degli Uffizi, Stefano Ricci ha fatto sfilare i suoi indossatori lungo una passerella color rosso cardinale lunga ben 100 metri con lo sfondo di capolavori inestimabili dell’arte mondiale, come le meravigliose opere del Rinascimento.

Alla fine è standing ovation: PITTI UOMO, edizione numero 82, non poteva avere una inaugurazione ufficiale più esclusiva e preziosa. In tutto 68 modelli di pura maestria artigianale, tra seta, cachemire, eleganti doppiopetto, ma anche capispalla in coccodrillo, creati seguendo la filosofia dell’handmade più assoluto, ossia del realizzato a mano, senza macchine da cucire, come si usava un tempo a bottega, per una storica azienda fiorentina che festeggia quarant’anni di attività. In passerella, oltre a una serie di completi ispirati ai colori caldi e alle atmosfere dell’Africa, oltre ad otto veri guerrieri Masai della Tanzania, anche alcune modelle che hanno presentato preziosi accessori in oro e borse di coccodrillo da 90mila euro con il manico dal pavè di ben milletrecento brillanti!

Assolutamente deluxe, assolutamente Made in Italy, grande eccellenza del nostro paese come ha sottolineato Gaetano Marzotto, Presidente di Pitti Immagine, mentre il “Premio Pitti Immagine” è stato consegnato proprio a Stefano Ricci dal sindaco di Firenze Matteo Renzi. PITTI UOMO presenterà a Firenze le anteprime delle collezioni primavera-estate 2013 di oltre mille brand italiani e internazionali dal 19 al 22 giugno 2012 e sono attesi migliaia di visitatori, curiosi e buyers.

credit image | Getty