Parigi Fashion week: Hermès a/i 2011 2012

di Monica De Chirico Commenta

Attesissima la sfilata di Hermès per la nuova collezione autunno inverno 2011 2012 in occasione della Paris Fashion Week. Finalmente abbiamo potuto vedere all’opera il nuovo direttore artistico Christophe Lemaire che in passato aveva lavorato per Lacoste. Le creazioni per la prossima stagione invernale presentano un mélange di stili diversi che non hanno convinto tutti gli esperti del settore.

Lo sport è ancora protagonista di questa nuova collezione: troviamo elementi della falconeria, il tiro con l’arco e l’immancabile stile equestre tipico della Maison. Si vede però l’impronta di Christophe Lemaire nei pantaloni a vita alta e nei capi più femminili. Oltre alle tipiche mise in pelle coordinate ai leggings, agli stivali da fantino e alle giacche dal taglio sartoriale, la sfilata si apre con un trionfo di bianco che prende forma in cappotti, kimono e tailleur larghi che fanno pensare a richiami religiosi. Ritroviamo inoltre i colori caldi di Gaultier che si associano a fantasie geometriche e silhouette anni ’30. Un omaggio ad uno stile multietnico dove ritroviamo anche il Giappone e la Cina.

Per i colori siamo sulle nuances tipiche della Maison: caramello, beige e l’arancione acceso. A queste tonalità si aggiungono il bianco, il nero e il rosso. Tra gli accessori sicuramente il cappello fa da padrone in versione Chapka o berretto.

Photos: via Vogue