H&M guida trend p/e 2012 per lei e per lui

di Lorena Scopelliti Commenta

tendenza moda trend p/e 2012 h&m

Come ci vestiremo per la bella stagione che arriverà tra un paio di mesi? Certo: parlarne mentre fuori impervesa la perturbazione siberiana potrà sembrare anacronistico, ma forse pensare all’estate, ai colori e alla gioia di scoprire il proprio corpo riuscirà anche ad alleggerire il grigio e triste mood invernale.

Dopo Pantone che ha eletto Tangerine Tango come colore 2012, vediamo le proposte look che i vari brand cominciano a proporci: partiamo dal colosso amato dalle donne di tutto il mondo H&M, che si sta rivelando anche un’azienda attenta alla modernità e alla valorizzazione dell’arte della moda con inizative interessanti e innovative. L’analisi del trend è a cura di Dan Rookwood (Men’s health) e Ann-Sofie Johansson (capo Design H&M).

Sia la donna che l’uomo vestiranno prevalentemente di blu e di bianco: lo stile navy piace ancora e rimane sulla cresta dell’onda, proprio grazie al suo essere casual chic mantenendo un’eleganza sottile e retrò. Sfoggiatelo con jeans, panatloni capri e calzature flat per il massimo del trend.

Per lui libero spazio ai color e alla fantasia, con mix vincento come pantaloni color arancio bruciato da portare con giacca blu lineare e doppiopetto e camicia immacolata: un modo diverso di interpretare il look per un’occasione elgante. Giubbini rossi impermeabili, dai tessuti hi-tech e peso piuma, si indossano aperti sopra maglie a righe stile marinaio.

Per lei chemisier fluo lunghi sopra il ginocchio in chiffon, ampi sulle maniche e stretti in vita da cinture a contrasto: un revival anni Sessanta irresistibile che risulta perfetto sulle filiformi abbinato a sandali alla schiava in cuoio, ma sta benissimo anche sulle rotonde con leggings portati a pelle e sabot mezzo tacco. I tessuti da privilegiare sono fluidi e scivolati, le linee top sono quelle senza costrizioni, che accarezzano il corpo con dolcezza e morbidezza, senza segnare. Al bando qualunque eccesso: puntate sulla semplicità e date originalità allo stile attraverso studiati dettagli (accessori o mix di nuance inusuali).