Jada Pinkett Smith veste Alberta Ferretti per la premiere di Men in Black 3

di Sandra Rondini Commenta

I Men in Black sono tornati e al botteghino promettono incassi stratosferici, anzi stellari, dato la trama spesso legata alla presenza di alieni e creature intergalattiche. Confermati come protagonisti sia Will Smith e che Tommy Lee Jones, con una new entry molto interessante, il bravissimo attore Josh Brolin che interpreta uno dei due protagonisti nel passato. Sì, perché il film è una sorta di “Ritorno al futuro” in chiave aliena e nel mondo si moltiplicano le premiere per lanciare il film nel migliore dei modi. Sul red carpet di “Men In Black 3” sfilano non solo i protagonisti del film, ma anche le relative consorti o presunte tali come Jada Pinkett-Smith, moglie da tredici anni di Will Smith.

Sono mesi che le voci si rincorrono, si parla addirittura di ripetute scappatelle di Jada Pinkett-Smith, eroina di “Matrix” e di un Will Smith con il cuore a pezzi che però non si rassegna a perdere l’amore della sua vita. Jada è una tosta e, nonostante la sua grintosa allure un po’ mascolina, per il red carpet tenutosi a Tokyo con la presentazione ha scelto un abito lungo di Alberti Ferretti realizzato in jersey di seta bianco con inserti in chiffon laterali con effetto nude geometrico molto affascinante e particolarmente riuscito.

L’abito, rigoroso ed elegante, appartiene alla collezione primavera-estate 2012 della stilista italiana, una delle preferite delle star hollywoodiane quando si tratta di partecipare agli eventi che contano. Jada Pinkett-Smith ha completato il suo look con dei sandali con tacco alto e in mano una semplicissima clutch bianca, mentre, per quanto riguarda l’hair styling, Jada ha scelto una pettinatura ultra moderna alla Veronica Lake, con i capelli completamente sciolti e buttati su un lato.

L’effetto è molto glam anche se l’atmosfera non era delle migliori perché la stampa era tutta intenta a cercare sguardi di intesa tra i due forse ex coniugi che hanno avuto due figli, Willow e Jaden. Di litigate in pubblico non se ne vedono più, gli anni della Dolce Vita, così genuina, sono ben ontani e a Hollywood, Jennifer Lopez docet, si dà l’annuncio del divorzio solo a cosa fatte con un freddo comunicato stampa inviato alle redazioni, mentre già da tempo tutto è stato sistemato dagli avvocati.