Kylie, Sienna e Claudia per la campagna contro il cancro al seno

di Paola Perfetti 1

kylie-sienna-claudia-mario-testino

Kylie Minogue prosegue la sua battaglia contro il male che l’ha colpita cinque anni fa, il cancro al seno, e ha coinvolto bellissime del calibro di Sienna Miller e Claudia Schiffer per una nuova campagna di prevenzione e conoscenza del male, firmata Mario Testino.

Moda, cinema, musica e arte insieme per raccogliere 1 milione di sterline.

Breakthrough Breast Cancer, ovvero, un passo in avanti contro il tumore al seno: quello della Minogue è un messaggio di speranza e bellezza. Come se volesse sostenere tutte le donne del mondo e rassicurarle che “ce la si può fare”, la cantante australiana è in prima linea nella ricerca di una soluzione in più per abbbattere definitivamente questo brutto male.

In realtà, il Fashion Targets Breast Cancer è nato nel 1994 da Ralph Lauren ed è sbarcato in Gran Bretagna due anni più tardi quando, da semplice campagna di promozione di t-shirt a tema, ha raccolto oltre 10.5milione di sterline da devolvere fra ricerca, promozione e campagna di prevenzione.

La notizia di oggi (arriva direttamente da Vogue UK) è che alla campagna si sono aggiunti brand come M&S, River Island, Warehouse, Topshop, Coast, Laura Ashley, MY-WARDROBE.COM, Whistles, Superdry e Melissa Odabash: tutti hanno creato o scelto pezzi ad hoc da devolvere alla causa.

Per saperne di più, è consultabile il website.