Lara Stone modella Calvin Klein

di Paola Perfetti Commenta

Un grande ritorno segnato da un grande lancio: Lara Stone sarà ancora il volto di punta della maison Calvin Klein per la prossima stagione autunno inverno 2010 2011.

A dirlo il direttore creativo della maison, Francisco Costa in persona, che ha affermato:

“Lara è stata la nostra esclusiva ben quattro anni fa”. E poi: “Non abbiamo mai avuto qualcuno che davvero abbia rappresentato le nostre case e tutti i nostri licenziatari allo stesso modo. Lei è molto attuale, molto bella e molto femminile. E’ arrivato il momento di esibire questo tipo di personalità e di corpo. Lei è divina, meravigliosa e la sosterremo in questo. “

Solo pochi giorni vi abbiamo mostrato il party hollywoodiano della maison sul cui Red Carpet hanno sfilato altri volti della maison, come la attrice di Avatar Zoe Saldana, e poi Kellan Lutz, AnnaLynne McCord e Diane Kruger. Anche loro erano state erette a perfette icone della casa di moda nel jet set internazionale (vi aveamo mostrato anche la gallery, ricordate?!).

Ciononostante, dalle pagine di Vogue UK, il direttore Costa appare persino più orgoglioso della sua scoperta a proposito di Lara Stone, e dice:

“In questo momento Calvin Klein era abbastanza abbandonato a se stesso. I miei abiti sono migliori su svariate tipologie di persone, in ogni modo e sempre pensate per rappresentare la donna che davvero li acquista. Possono avere 35 o 25 anni, ma questi capi hanno bisogno di essere indossati da donne intelligenti, donne di esperienza. La nostra decisione di chiamare una modella non più agli inizi (che a dir la verità Lara Stone ha 27 anni, quindi non é poi così vecchia!, ndr) é stato molto naturale. Finora abbiamo avuto successo e speriamo che continui così.”

Beh, stiamo parlando di una modella già volto – icona delle ultime campagne Versus.

Perciò, se il buon gusto italiano non mente, potremmo asserire con buona certezza che CK ha centrato l’obiettivo.