leonardo.it

Liu Jo Luxury p/e 2011 a Fiera VicenzaOro First 2011 fino al 20 gennaio

 
Paola Perfetti
16 gennaio 2011
Commenta

Torniamo a parlare di Fiera VicenzaOro First 2011, la manifestazione veneta dedicata all’alta gioielleria, argenteria e oreficeria. Tra i brand che i visitatori amanti del lusso potranno incontrare fino al 20 gennaio 2011 c’è anche quello riservato alle nuove collezioni Liu Jo Luxury (Padiglione G stand 1856): il brand ha scelto questa fiera per presentare gli orologi Liu Jo per la primavera estate 2011 e le linee “Vanity 2011”, “Matilda”, “Celebrity” e “Joy”. Noi di Modalizer abbiamo deciso di darvi un saggio della collection insieme ad una bella gallery di immagini, seguiteci!

A Fiera VicenzaOro First, Liu Jo Luxury si presenta con un’esplosione di luci e colori – blu, rosso, verde, viola, rosa, bianco, nero – splendidi come fuochi d’artificio tutti da indossare. Dove? Al polso, grazie alla serie di orologi easy-chic, adatti ad ogni ora del giorno e della notte. Si tratta della collezione primavera-estate 2011 caratterizzata da una linea di orologi raffinati e luminosissimi, destinati a fashioniste di ogni età in cerca di accessori belli e particolari, da portare con jeans o cocktail dress, con l’intramontabile petit robe noir o l’abito da sera.

Tra le novità di stagione, ecco il modello “Vanity 2011”, ben riconoscibile perchè tempestato di cristalli ton sur ton. Si tratta dell’evoluzione dell’omonimo orologio top di gamma gettonatissimo nei mesi scorsi ma ben differente per il quadrante più piccolo e cristalli white in taglio baguette a segnare le ore. Il logo, poi, è più discreto della prima versione, mentre, una piccola lente d’ingrandimento sormonta il datario. Anche in questo caso, però, Vanity 2011 è un prodotto limitatissimo che è stato realizzato in pochi pezzi e che troveremo disponibile nelle gioiellerie solo a partire dalla fine do gennaio 2011. E non è finita.

A febbraio 2011, per la Jewel Time Collection, uscirà anche una nuova linea ispirata a “Matilda”, la colorata e capiente It-bag griffata Liu Jo. Disponibili in nero, bianco e grigio, gli orologi “Matilda” sono caratterizzati da cinturino in pelle stampa cocco, da un piccolo quadrante di forma ottagonale e da una lunetta in ottone impreziosita da cristalli extra-large che richiamano quelli applicati sulla borsa.

Toccherà aspettare fino ad aprile, invece, per ammirare in tutto il suo splendore “Celebrity”, orologio braccialato in plastica ceramica lucidata a mano, che vanta una miriade di cristalli oltre che sulla lunetta e nel quadrante, anche sulle maglie centrali in acciaio del bracciale stesso. Bianco, nero, bluette, rosso ciliegia, rosa, viola e verde, i colori disponibili. Ma che ne dite di una novità decisamente estiva?

E ‘il freschissimo modello “Joy” dal quadrante small e il cinturino in resistente silicone logato disponibile in ben 11 colori trendy: bianco, nero, blu, viola, rosso, giallo, rosa, arancione, azzurro, rosa pallido e verde. Deliziosi watch da collezionare, visto il prezzo piccolo piccolo (49 euro) e, magari, da cambiare ogni giorno della settimana in base alla mise. Un modello semplice, pratico e dal forte impatto visivo che, secondo molti addetti ai lavori, già si candida come uno dei prossimi must-to-have di stagione.

Completa la collezione il modello “Glam” con cinturino in pelle colorata stampa lucertola, caratterizzato da una resistente cassa quadrata in acciaio con quadrante e lunetta tempestati di cristalli bianchi. In particolare, sui due lati della lunetta sono adagiate le luccicanti lettere “L” e “J” di Liu Jo, in formato gigante. Un orologio decisamente elegante e glamour piaciuto molto, durante la scorsa stagione, oltre che alle numerose giovani Liu Jo-addict anche alle loro mamme, che potranno scegliere tra cinturini bianchi, neri, blu, marrone e rosso arancio.

Altri evergreen, i modelli “ColorTime” e “Script”. Il primo, divenuto ormai un classico, viene proposto col suo cinturino in pelle stampa cocco oltre che in bianco e nero anche in viola, bluette e rosa carne. Lo “Script”, invece, dotato di un raffinato cinturino “parlato” in tessuto jacquard sarà disponibile in bianco, nero, viola, rosa carne e verdino.

Insomma, la primavera estate 2011 Liu Jo Luxury si tinge di colore, divertimento, lusso e bellezza: pronti ad ammirare tutti i suoi modelli in anteprima sulla gallery di Modalizer?!

Articoli Correlati
YARPP
Fiera Vicenzaoro First 2011: le collezioni 2011 di Nardelli Gioielli

Fiera Vicenzaoro First 2011: le collezioni 2011 di Nardelli Gioielli

Non si fa in tempo a dare tutte – ma proprio tutte! – le buone nuove dal mondo della moda e dagli eventi che sono stati lanciati in giro per […]

Liu Jo Luxury al Corso in design del gioiello del Politecnico di Milano

Liu Jo Luxury al Corso in design del gioiello del Politecnico di Milano

Liu Jo Luxury và all’università, o meglio, continua il suo tour negli atenei italiani. Il 14 dicembre 2010, dalle 9 alle 11, la brand estension di Liu Jo sarà oggetto […]

Idee regalo Natale 2010: Orologi Liu Jo Luxury. Glam e Vanity per mamma e figlia!

Idee regalo Natale 2010: Orologi Liu Jo Luxury. Glam e Vanity per mamma e figlia!

Gli orologi Liu Jo Luxury? Un bel regalo di Natale che mette d’accordo sia le mamme che le figlie! Se fino ad oggi avete sempre pensato che fare un regalo […]

Liu Jo Luxury, linea di orologi e gioielli in onore dell’estate

Liu Jo Luxury, linea di orologi e gioielli in onore dell’estate

Per prolungare la lunga estate del 2010, giunta quasi alla fine, Liu Jo Luxury – giovane brand nato nel 2006 dalla partnership tra Nardelli Luxury, una delle imprese tra le […]

Scarlett Johansson su Harper’s Bazaar di gennaio 2010

Scarlett Johansson su Harper’s Bazaar di gennaio 2010

Scarlett Johansson, la bella attrice americana torna a farsi vedere in tutta la sua bellezza nella rivista Harper’s Bazaar nell’edizione del Regno Unito. La ragazza sarà cover girl nell’edizione di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento