Mentre impazzano le sfilate delle fashion week fra New York, Londra, Milano, Parigi per capire quello che dovremo indossare nella primavera estate 2018, è bene ricordare che come diceva Coco Chanel “la moda passa, lo stile resta”. Ebbene, esistono diversi capi intramontabili della moda a cui è dedicata un’asta su Catawiki, il sito specializzato in aste online per oggetti unici e speciali avendo l’opportunità di potersi accaparrare pezzi iconici a prezzi interessanti.

trench burberry

D’altra parte è bene non lasciarsi accecare dallo shopping selvaggio, ma seguire le tendenze con moderazione e investire in capi e pezzi intramontabili. Ecco i dieci pezzi selezionati che rendono unico il proprio guardaroba.  

1- Hermès Birkin

birkin

Dite Birkin e pensate alla mitica Hermès Birkin Bag: è una borsa di lusso, un cut ancora adesso, amata dai collezionati e non solo. Averla non è facile; è necessario essere inseriti in una lista d’attesa. Arcinota la vostra della nascita della Birkin ispirata proprio da Jane Birkin: erano gli  anni ottanta quanto l’attrice francese, seduta su un volo Parigi – Londra si lamentava con il suo sconosciuto vicino di posto (che in realtà era Jean-Louis Dumas, CEO di Hermès) di non essere mai riuscita a trovare una borsa adatta alle sue esigenze per il fine settimana. Dopo averla descritta minuziosamente, qualche tempo dopo ricevette la borsa dei suoi sogni con tanto di nota personale.

 2- Chanel Classic Flap Bag 

chanel

La borsa iconica di Chanel nasce nel 1955  quando la stilista ha introdotto la Chanel 2.55, una pochette classica, ma con una cinghia. Il motivo? Per una donna poteva essere quanto mai scomodo portare sempre la pochette a mano: la soluzione stava proprio nella cinta e la Chanel 2.55 ebbe un successo straordinario sdoganando la comodità abbinata al glamour tanto da diventare un pezzo ambitissimo.

3- Chanel Suit

È un classico creato nel 1923 da Coco Chanel, ma ripresentato dopo la Seconda Guerra mondiale anche in tessuti diversi diventando uno dei pezzi di punta della maison di moda.

4- Hermès Foulard 

L’idea di rilanciare il fazzoletto da collo ormai caduto in disgrazia arrivò nel 1937 grazie all’intuizione di Emile Maurice Hermès che pensò di personalizzare le sciarpe in seta da loro prodotte con disegni inediti fatti in casa. Da quel momento in poi il Foulard Hermès è diventato amatissimo da dive e celebrities (inclusa la principessa Grace di Monaco o la regina Elisabetta passando per Jackie O e Audrey Hepburn).

5- Burberry Trench

Il trench di Burberry nasce per proteggere gli ufficiali inglesi dalla pioggia durante la Prima Guerra Mondiale, ma successivamente è stato modificato per adattarsi alla quotidianità. Ricercatissimo.

6- Diane Von Furstenberg Wrap dress

È l’abito in jersey creato da Diane von Furstenberg nel 1976 simbolo della liberazione femminile. Ancora adesso.

7- Yves Saint Laurent “Le Smoking Tuxedo”

Con lo smoking Tuxedo creato nel 1966 Yves Saint Laurent  ha rivoluzionato la moda femminile consentendo alle donne di indossare una giacca anche durante le occasioni mondane. Un pezzo ultra femminile e iconico che può essere indossato con una maglietta o nulla.

 8- Christian Louboutin High-heels shoes 

The Nudes Christian Louboutin primavera 2014

Sono le scarpe più famose al mondo che si distinguono per l’iconica suola rossa: si dice che le suole rosse di Louboutin nascono grazie a una sua assistente che si stava dipingendo le unghie con uno smalto rosso. Da lì l’idea di Christian Louboutin di dipingere le sule rosse delle scarpe.

9- Christian Dior “Lady Dior” bag

È diventata una borsa da celebrities: la Lady Dior di Christian Dior nasce negli anni ’90, ma viene rinnovata anno dopo anno.

10- Giorgio Armani “The Power Suit”

Lo stile power suit, morbido e comodo, nasce con American Gigolo dove il protagonista Richard Gere indossa i nuovi capi lanciati da Giorgio Armani diventati pezzi iconici negli anni ’80 e amatissimi soprattutto dalle star.

photo credits | Louboutin | Chanel | Hermes| Burberry

Rispondi