leonardo.it

Naomi Campbell cerca assistente, un lavoro troppo pericoloso

 
Sandra Rondini
11 maggio 2012
Commenta

Trovare oggi un lavoro in tempi di crisi è davvero difficile. Trovarne uno molto ben pagato lo è ancora di più, quasi un sogno impossibile da realizzare. Chi non desidera di essere l’assistente di una famosa top model da sempre sulla breccia dell’onda? Sarebbe l’occasione perfetta per viaggiare nei posti più belli del mondo, frequentare e conoscere il jet-set mondiale, partecipare, seppur dietro le quinte, agli eventi più strepitosi dell’anno. Chi mai direbbe di no a una possibilità del genere? Eppure, a quanto pare, nonostante la crisi, ci sono dei lavori che in pochissimi sono disposti a fare. Uno su tutti? L’assistente di Naomi Campbell.


Sono noti i suoi scatti d’ira, le sue intemperanza caratteriali, le sue aggressioni fisiche e verbali a danno dei sottoposti che hanno a che fare con lei, dalla cameriera d’albergo alla figura dell’assistente, costretta a esaudire i desideri, spesso impossibili, di questa donna abituata a vedersi soddisfare ogni suo capriccio, anche il più assurdo. Naomi Campbell, nonostante qualche arresto e condanne a lavori socialmente utili non sembra aver imparato la lezione, d’altronde “chi nasce quadro non muore tondo” dice un vecchio proverbio.

Secondo il “Daily Telegraph” la stessa top model avrebbe messo sul giornale un annuncio perché nella moda e nello show biz la conoscono tutti e solo qualcuno estraneo al suo mondo potrebbe accettare di lavorare per lei. Eppure ancora nessuno ha risposto al suo annuncio perché la sua fama negativa ormai la precede e forse solo qualcuno che prevede magari di intentarle causa per molestie e aggressioni potrebbe accettare questo lavoro in previsione di un risarcimento importante.

Speriamo che Naomi Campbell riesca a trovare presto una persona preparata e paziente e che, soprattutto, lei stessa sia un po’ cambiata e abbia moderato, magari con un po’ di terapia, il suo carattere irruento, riuscendo a trattenersi nei suoi momenti di rabbia e sublimando questi suoi sentimenti in qualcosa di più costruttivo.

credit image | Getty

fonte tmnews

Articoli Correlati
YARPP
Naomi Campbell dice no ai social network, troppo gelosa della sua privacy

Naomi Campbell dice no ai social network, troppo gelosa della sua privacy

Chi l’avrebbe mai detto che Naomi Campbell, la selvaggia e senza peli sulla lingua Venere nera delle passerella, fosse talmente attaccata alla sua privacy e intimità da dire di no […]

Naomi Campbell per il Giappone

Naomi Campbell per il Giappone

Dopo Haiti, la Top Model Naomi Campbell si è messa a disposizione per aiutare il Giappone colpito dal devastante terremoto dello scorso 11 marzo e si è subito attivata con […]

Naomi Campbell replica alle accuse sui diamanti insanguinati

Naomi Campbell replica alle accuse sui diamanti insanguinati

Si fa sempre più torbida la vicenda che vede Naomi Campbell coinvolta – seppur marginalmente e senza risvolti penali – nel processo all’Aia dei c.d. diamanti insanguinati, posseduti dall’ex presidente […]

Sarà venduta all’asta foto di Naomi Campbell

Sarà venduta all’asta foto di Naomi Campbell

Il prossimo 22 aprile si terrà a New York un asta di beneficenza organizzata da Christie’s con titolo: A Bid to Save The Earth, mirata a raccogliere fondi per la […]

Naomi Campbell si sposa con un miliardario russo

Naomi Campbell si sposa con un miliardario russo

Naomi Campbell dice di sì. La Venere Nera della moda, bellissima e strapagata, concede la mano a un miliardario russo. Si chiama Vladislav Doronin e il suo miglior biglietto da […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento