Powerland: anteprima per i media della collezione a/i 2011

di Giulia Ferri Commenta

Powerland è il marchio leader della moda nel campo delle creazioni fatte in pelle infatti ha annunciato la propria collezione per l’autunno inverno 2011 ed è stata denominata “FANTASTICAL” il 12 maggio 2011.

E’ stata centrata sul tema di “POWERLAND.LOVE“, è l’anteprima per i media ed è iniziata con dei disegni che sono stati realizzati con la sabbia in stile italiano e con la danza moderna. Le celebrità e i media del settore della moda si sono dati appuntamento al Park Hyatt Beijing per essere presenti tutti al grande lancio e per gustare il sapore classico delle borse in pelle di Powerland.

Francesco Turchi è il responsabile del design dell’azienda Powerland dall’Italia a Firenze ed ha confidato la sua filosofia del design che eredita il classico e adora molto le personalità. Ha anche infatti introdotto la sua idea della collezione per l’autunno inverno 2011, esprimendo la sua visione che è tesa a creare un regno delle creazioni fatte esclusivamente in pelle di Powerland.

Dichiara Francesco Turchi, responsabile di Powerland:

Ereditando la tradizione e il sapore della cultura italiana, Powerland sta riunendo principi estetici orientali e moda cinese moderna, non risparmiamo nessuno sforzo nel portare Powerland a occupare un posto di leader nel settore della moda e nel trasformarlo in un marchio per creazioni di pelle di fascia alta.

Yang Lan famosa ospite TV e icona moderna femminile in tutta Cina, è stata invitata a tenere una conversazione faccia a faccia con Turchi per parlare della fiducia e dell’indipendenza femminile che offre Powerland e l’apprezzamento della propria persona che Powerland rende possibile. Turchi ha presentato in omaggio una borsetta con un decoro creato a rilievo classica e personalizzata alla signora Yang Lan, mostrando il suo apprezzamento per signore che si curano e che trattano bene gli altri e che sono felici di vivere.

Yang Lang ha dichiarato:

La caratteristica più preziosa delle donne è la capacità di apprezzare se stesse mentre amano gli altri con grande amore e tenerezza, esse sono grate alla vita.