Roger Vivier, collezione accessori primavera estate 2010

di Benedetta Guerra Commenta

roger vivier7

Roger Vivier per la collezione primavera-estate 2010 ha realizzato una raccolta che sembra essere un festival della fantasia. Bruno Frisoni, direttore creativo di Roger Vivier, ha dichiarato:

“Nella vita reale bisogna sognare tanto.”

Per l’orario che va dalle 9 della mattina alle 5 del pomeriggio ha creato piccoli tacchi, infradito, alcuni tacchi alti 11 centimetri e con dettagli in foglia d’oro e frange.

La Carla (la bag nera della foto targata 3) è forse il pezzo di spicco della collezione, tanto che è molto amata dalla First Lady Francese Carla Bruni, da cui prende il nome, questa però è una versione aggiornata, la iù flessibile del pezzo originale in coccodrillo. La bag è disponibile in due formati ed in pelle Panther pony con coccodrillo color cioccolato, ed in cuoio rosso lavato o vernice nera.

Il Prisme (foto numero 5) è stato ispirato dalle collezioni Couture gioiello è ornata da sottili catene o pelle ed è un ritorno agli anni ’70.

Nella sezione scarpe, ecco la Boucle Mini che rende omaggio alla fibbia Roger Viver. La foto è la numero 6 ed è leggermente ispirata allo stile anni ’50. Hanno chiamato questa linea la ‘Chicquettes‘.

L’high-cut è un tacco stile grattacielo alto 10 centimetri. La foto è la numero 7

Cosa ne pensate di questo paio di sandali di 11 centimetri chiamati D’Feuilles (foto8), le cui fasce sono decorate con foglie di pelle oro ed è ispirato da una cintura di stile neoclassico dell’antica Grecia.

Per quanto riguarda gli accessori troverete gioielli e piccola pelletteria come portafogli, una selezione di cinture, l’anelli e molto altro.

fonte