Saldi invernali 2018, i pezzi su cui investire

di Fabiana Commenta

Prendono il via da oggi, 2 gennaio in Basilicata i saldi invernali del 2018: la maggior parte delle regioni dovrà attendere venerdì 5 gennaio e la Sicilia dovrà aspettare il 6 gennaio, per l’inizio dei saldi.

Ma intanto è bene cominciare ad organizzarsi e puntare sui capi da acquistare per un investimento sicuro.

Ecco qualche capo e qualche accessorio da non lasciarsi scappare con l’inizio del saldi.

jeans, blazer, saldi

Blazer maschile grigio: la moda vuole che sia in grigio ed è un vero e proprio passepartout anche per la primavera, da abbinare a camicie, maglioncini, t -shirt. 

boot saldi

Stivaletti rossi: vistosi? Forse sì, ma gli stivaletti in pelle rossi (che fanno tanto Dorothy de Il mago di Oz) ravvivano ogni look, di giorno o di sera.

 

rosso, saldi

Rosso: qualcosa di rosso è indispensabile. Dimenticate il rosso come il colore delle feste. È molto di più: è uno dei colori di stagione. Che siano i boots, che sia un abito, che sia un pellicciotto o un cappotto: qualcosa di rosso è assolutamente da avere.

 

Piume: dettaglio ornamentale irrinunciabile per la stagione rende qualsiasi cosa decisamente glam con un tocco audate.

 

Pelle nera: aggressiva e sensuale, la pelle è tornata di moda. Dal giubbotto di pelle ai leggings in vilpelle nera, via libera al nero.

abito, saldi

Abito maxi: deve essere fluttuante e lungo, meglio ancora se con la fantasia floreale. Un passparteout per tutte le stagioni dall’inverno all’estate.

 

Cappotto colorato: un capo coloratissimo che rende unico il vostro look. L’importante è puntare sul colore acceso

gonna saldi

Gonne plissettate: se ancora non ne avete una, è il momento di rimediare. Si va dalle gonne plissé in pelle, al raso, al cotone, al velluto purché siano lunghe fino al ginocchio.

 

nudo scarpe, saldi

Décolleté neutra: è uno dei classici da avere nell’armadio o nella scarpiera in questo caso. Scegliete un tacco 12 nudo e non ve pentirete perché possono essere indossate tutto l’anno.

 

photo credits | instagram

Rispondi