Sarah Burton premiata dalla Regina per il suo contributo alla moda inglese

di Sandra Rondini Commenta

Chissà se la stilista britannica Sarah Burton immaginava che un giorno sarebbe stata premiata dalla Regina Elisabetta II in persona per il suo contributo dato alla storia della moda inglese.

Probabilmente no, certi sogni sono troppo grandi, eppure nulla è impossibile nella vita e la talentuosa stilista inglese, che sostituì in corsa il geniale Alexander McQueen dopo la sua prematura scomparsa, è riuscita a convincere proprio tutti di essere degna dell’eredità stilistica dell’ “hooligan della moda” di cui era assistente e con cui, evidentemente, condivideva una certa visione artistico-teatrale della moda. Sarah Burton è una delle poche stiliste che primeggiano ad altissimo livello in un mondo dominato da uomini ed è stata l’autrice di ciò che ogni stilista della terra avrebbe voluto realizzare: l’abito da sposa del matrimonio tra Kate Middleton e il Principe William d’Inghilterra.

Per la Duchessa di Cambridge disegnò anche l’abito del ricevimento e, la scorsa settimana,  durante i festeggiamenti ufficiali per il Giubileo di Diamante della Regina che compie quest’anno sessanta anni di regno, Kate Middleton ha indossato solo capi della maison Alexander McQueen. C’è da andarne fieri. Anche la Regina Elisabetta sembra apprezzare lo stile di Sarah Burton. Certo, probabilmente non la vedremo mai indossare un suo completo, però la ammira molto come donna e la premierà con l’Officer of the Most Excellent Order of the British Empire (OBE) per aver disegnato l’abito da sposa della Duchessa di Cambridge.

Naturalmente la stilista è al settimo cielo per questa onorificenza così importante. Sarah Burton fa, infatti, parte della annuale Queen’s Birthday Honors List e verrà premiata con una importante cerimonia per il suo contributo alla moda inglese nel mondo. Grazie a lei, infatti, la maison Alexander McQueen ha continuato a vivere e oggi è una delle griffe più amate in assoluto da tantissime celebrities e fashioniste che adorano il suo stile così gotico, potente e onirico, assolutamente originale ed estremamente elegante.

Foto Credits | Getty Images