Timeless beauty 100 anni di fotografia di moda in esposizione

di Dafne Patruno Commenta

100 anni fotografia moda co gallery berlinoLa cittá di Berlino festeggia cento anni di fotografia di moda con una imperdibile esposizione nella Co-Gallery. Per l’occasione sono stati aperti per la prima volta gli archivi del Condé Nast di Milano, Londra, Parigi e Berlino con le foto più emblematiche che ci raccontanto l’evoluzione della fotografia di moda dell’ultimo secolo. L’esposizione, intitolata Timeless beauty 100 years of fashion photography from Man Ray to Mario Testino, si potrá visitare fino al 28 di ottobre 2012.

L’esposizione non si limita a mettere in mostra le istantanee dei grandi fotografi di moda di questi 100 anni ma le inserisce anche nel suo contesto, fornendo, inoltre in esclusiva, numeri storici delle riviste mai esposti prima d’ora.

Il percorso espositivo, curato da Nathalie Herschdorfer, riunisce 150 scatti attraverso i quali si cerca di rappresentare una panoramica dell’evoluzione della fotografia di moda. Partendo dalla composizione classica di Edward Steichen e George Hoyningen-Huene fino alla fotografia sperimentale di Erwin Blumenfeld e Irving Penn, da Helmut Newton e Peter Lindbergh fino ai recenti lavori di Mario Testino e Tim Walker.

Timeless beauty, quindi, non è solo un’esposizione di fotografia,ma è anche e sopratutto la storia delle case editrici e la trasformazione delle stesse attraverso il tempo. L’esposizione, tra gli altri, include anche lavori di Cecil Beaton, Man Ray, Diane Arbus, Horst P. Horst, William Klein, Sarah Moon, Albert Watson, Herb Ritts, Bruce Weber, e Corinne Day. L’esclusiva di avere in esposizione gli scatti della famosa editrice, proprietaria delle riviste di fama internazionele come Vogue, Vanity Fair y Glamour, rende la mostra della Co-Gallery una meta obbligatoria per tutti gli appassionati e gli esperti del settore.