Versace, collezione primavera estate 2010

di Benedetta Guerra Commenta

versace DD

Una delle maison di moda più amate al mondo, quella creata dal fantastico, eccelso Gianni Versace, che ora è nelle mano di sua sorella Donatella, ha realizzato una collezione primavera estate 2010 molto particolare.

Partiamo con il dire, che uno dei capi inventati da Gianni, la maglia metallica realizzata pensando a Giovanna D’Arco, Donatella la ripropone in versione triangolare, un mix di mini triangoli, uniti che escono fuori dagli abiti della collezione.

La collezione per la prossima stagione estiva, realizzata dalla maison è molto sexy, abiti di chiffon e jersey, abiti da sera che mettono in risalto spalle e gambe, abiti stretch, abiti monospalla, shoes con tacco da 16 cm e stivali con inserti di metallo a specchio.

Ma anche tailleur composti da giacca aderente con cinta in vita, gonna corta e scarpe con tacco alto, minidress stile anni sessanta settanta, e piccole borchie che danno forza all’abito.