Vogue Fashion’s Night Out: annunciate le prime date dell’evento

di Lorena Scopelliti Commenta

vogue fashion night out 2012 calendario date

Vogue Fashion’s Night Out è l’appuntamento da non perdere per tutte le fashion-addicted: le varie edizioni internazionali di Vogue hanno annunciato le prime date. Saranno diciannove i paesi coinvolti e, per la prima volta, anche Firenze si aggiunge alle storiche location di Milano e Roma. Si tratta, per i pochi che magari ancora non lo sapessero, di una vera e propria festa dello shopping, ravvivata e costellata da iniziative divertenti, glamour e sempre innovative, animeranno ancora una volta le strade delle nostre città a suon di moda, musica e aperitivi.

Milano vedrà espodere la moda in città il 6 settembre, Roma il 13 e Firenze il 18. Ecco il resto delle date a livello internazionale:

  • 6 settembre: Inghilterra, Francia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Russia, Messico, Australia e Korea
  • 7 settembre: Cina, India, Germania e Russia
  • 8 settembre: Taiwan e Giappone
  • 10 e 12 settembre: Brasile
  • 13 settembre: Portogallo, Turchia, Olanda e Messico
  • 20 e 25 settembre: Grecia

Nata nel 2009 conl’intento di festeggiare lo scintillante mondo del gllamour, l’iniziativa di Vogue ha, di anno in anno, riscosso sempre maggiore successo, consenso e adesione, fino a diventare un appuntamento fisso e irrinunciabile. Gli stessi Comuni delle varie città e, ovviamente, i commercianti, sono entusiasti del progetto: ogni edizione si perfeziona a livello di concept e organizzazione e diventa l’occasione per un incontro di cultura e arte.

Orgogliosa ed entusiasta, Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia:

Siamo orgogliosi di dare ancora una volta il nostro sostegno al mercato della moda che, soprattutto nel nostro Paese, rappresenta uno dei settori economici più importanti. Giunto alla sua quarta edizione, l’evento è ormai un appuntamento fisso con le città che coinvolge migliaia di persone, un momento fondamentale per avvicinare  il mondo della moda a tutti gli appassionati e una vera e propria festa dello shopping. Inoltre, Vogue Fashion’s Night Out  è anche l’occasione per sostenere progetti concreti a favore delle città e delle collettività che ci ospiteranno

L’iniziativa, insomma, non è unicamente un pretesto per fare shopping attorniati dalle magiche luci della sera: è anche impegno a livello sociale. Basti pensare che i fondi raccolti lo scorso anno a Milano, attraverso gadget e prodotti brandizzati Vogue Fashion’s Night Out, sono serviti a sostenere e finanziare l’associazione culturale Amici di Brera, che ha in seguito acquistato un quadro di San Giovanni Evangelista del Maestro della Pala Sforzesca, donato poi alla Pinacoteca di Brera. A Roma è stata la Croce Rossa Italiana a beneficiare dei proventi della serata, attraverso cui è stato possibile acquistare apparecchio portatile per le ecografie ginecologiche.