Roberto Cavalli, collezione autunno inverno 2010/2011

di Redazione 1

Per la settimana della moda Milanese, la maison fiorentina di Roberto Cavalli ha realizzato una collezione autunno inverno 2010/2011 eccezionale, anche perché compie 40 anni di carriera.

La collezione è un ensemble di stili e di eventi,rimette insieme la sua prima sfilata del 1970 a Parigi fino a queste odierne, realizzando qualche cosa di bohemien molto femminile, in cui le sovrapposizioni di tessuto, cappotti in broccato stile napoleonico e marsine stile uniforme, la fanno diventare chic e lontana dal solito Cliché borghese.

Ecco comparire pantaloni slim in seta trasparenti che fanno apparire biancheria e gambe, short, jumpsuite in crepe de chine, pantaloni sarouel ricamati, camicie dal taglio maschile in patchwork mousseline, georgette o crepe de chine. Pellicce e gilet di zibellino, volpe, visone e peckan (terrificanti visto che esistono pellicce ecologiche),per la sera abiti in tulle, ricami laser cut out, stampe animalier dipinte a mano e colorazione che spazia da toni neutri, rosa antico, beige e nero. Le calzature diventano degli animali , tutte ricoperte di pelo e aperti posteriormente.

fonte foto

Commenti (1)

  1. Indossare Cavalli fa sentire Donne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>