H&M Studio, la collezione primavera/estate 2018 ispirata al Giappone

di Fabiana Commenta

Ancora poche ore e sarà possibile scoprire la nuova collezione H&M Studio: la linea primavera estate 2018 del colosso svedese di moda low cost è ispirata stavolta ai trend urban di Tokyo e rende omaggio ai colori e alle tradizioni artistiche e culturali del Giappone.

hm5

H&M offre la possibilità di poter assistere alla sfilata di Parigi in diretta live su instagram @hm a partire dalle ore 22. Subito dopo sarà possibile poter acquistare i capi della collezione direttamente su hm.com e a partire dal 1 marzo nei negozi selezionati. La collezione primavera 2018 h&m studio si ispira ai trend urban di Tokyo, alle tradizioni culturali del Giappone. Il minimalismo della moda orientale si fonde con colorate grandi stampe astratte arricchite da dettagli workwear. 

La linea donna propone abiti morbidi e lunghi, dal bianco alle stampe rosse e bianche e nere/bianche alle semplici tuniche indossate su pantaloni ampi. I pantaloni, colorati, sono ampi e dalla linea a campana, linee fluide e minima anche per le camicie e i top.

hm2

non manca la linea mare con bikini o costumi interi con stampe in biancorosso o bianco-verde. I capi possono essere abbinati a sandali semplici o stivaletti chelsea bordeaux per un tocco moderno al minimalismo: perfetti gli orecchini con strass.

hm1

Per l’uomo la collezione offre capi classici come blazer, maglie girocollo e camicie rivisitati in tessuti pregiati e colori nuovi. Non manca qualche piccolo vezzo con i delicati tagli asimmetrici e le linee oversize che vanno a creare nuove silhouette.

photo credits | hm

Rispondi