I gioielli etnici di Fiona Paxton

di Redazione 2

Il suo nome è Fiona Paxton, ma forse in Italia i suoi gioielli etnici non sono ancora così noti.

Sono invece una vera tendenza oltre Manica, anzi, Oltre Oceano, dove spopolano in alcuni dei più trandy tra boutique e megastore.

Troverete le collezioni di gioielli di Fiona Paxton da Harvey Nichols a Londra, da Saks a NYC e persino da Lane Crawford a Hong Kong.

Guardando le foto della gallery si potrebbe non incontrare il gusto di tutti, e invece gli orecchini, pendenti e collier della designer britannica sono una vera mania.

Sarà per i motivi geometrici, che quest’anno vanno tantissimo, sarà per la sua capacità di mixare l’artigianato indiano con le iconografie punk britanniche e i concept del look giapponese anni ‘80: ma l’unica realtà è che negli ultimi 2 anni – cioè da quando, nel 2008, lanciò la sua collezione – i gioielli di Fiona Paxton sono diventati un’icona di stile.

Forse un po’ eccentrici, molto etnici, sicuramente perfetti per chi non ama passare inosservato.

Immagini da Viewonfashion.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>