Macario Jimenez, collezione autunno inverno 2009/2010

di Benedetta Guerra Commenta

Macario Jimenez è uno dei designer di moda Messicani più noti a livello internazionale. Con oltre quindici anni di esperienza, sfilate sparse per il mondo e passerelle internazionali accanto a Carolina Herrera, Dolce & Gabbana e Donna Karan, il suo nome è oramai diventato famoso.

Gli Abiti da sera celebrano la femminilità e si basano e cercano di dare del movimento, che dona un tocco speciale ad ogni curva del corpo.

Il designer del Messico ha presentato la sua nuova collezione per l’autunno-inverno 2009/10 al Fashion Week Messico o Messico Fashion Week di quest’anno.

La collezione si basa su di una predominanza del nero, grigio e bianco, tuttavia, la fantasia visiva dello stilista utilizzato l’oro, rosa tenue e rosso per attirare gli occhi e dare un qualche cosa in più ai tessuti in raso di seta, raso e organza.

Seguendo la tendenza, i volant sono i dettagli più amati del Jaliciense, con loro gli abiti hanno del movimento e un tocco molto romantico.

Macario ha aggiunto un tocco unico ad alcuni dei suoi progetti: la base dei voli separati. Proprio parlando di questo, ha detto:

Descrivo la mia collezione come l’aria, e quindi di giocare con la volatilità dei capi di abbigliamento.

Il dettaglio floreale sul petto di alcuni disegni fa pensare a Carrie Bradshaw e il suo abito bianco con orchidee grandi nel film Sex and the City. Un tocco molto attuale, folcloristico e senza ricorrere a luoghi comuni.

Macario colpisce con ricami a guscio perlaceo l’orlo delle gonne e giacche, un abito in due pezzi, che dà un tocco speciale a tutto. Gli abiti da cocktail sono sobri, molto ispirazione d’ispirazione anni cinquanta e cappotti sempre in quello stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>