Maurizio Pecoraro, collezione primavera estate 2010

di Benedetta Guerra Commenta

Maurizio Pecoraro, per la collezione primavera estate 2010 ha realizzato dei capi d’abbigliamento dai tessuti leggeri, linee semplici e colori scandinavi, che vanno dal cipria a colori polverosi in generale.

Abiti leggeri in crepe di seta de chine, drappeggi in verticale resi meno cadenti da una fusciacca, spalle e décolleté con macro fiori in chiffon.

Bermuda da cavallo sceso, culotte a vita alta, ma anche shorts e gambe sempre in vista sia di giorno che di notte.

I materiali utilizzati sono i migliori, la lavorazione è particolare, come per le corolle ricamate su rete di cotone, frange, fiori, lurex gessato abbinato allo chiffon e oro ed argento come accessorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>