Carrie Bradshaw sostituita da un’adolescente per il prequel di Sex and The City

carrie bradshaw adolescente Anna Sophie Robb

Visto che il tempo non è un gambero e non procede, ahimè, all’indietro, non potendo più girare un terzo film senza che le protagonisti sembrino troppo mature, troppo botulinate e troppo di tutto, chi vuole continuare a spremere “Sex and The City” fino all’ultima goccia, o meglio fino all’ultimo dollaro, ha pensato di lasciare perdere i sequel e di dedicarsi ai prequel. Vi siete mai chiesti com’era Carrie Bradshaw da adolescente? No? Nemmeno noi perché ci bastava la Carrie del serial tv (non quella dei due film, terribili operazioni commerciali senza arte né parte…). Eppure qualcuno deve aver pensato che si dovesse trattare di una terribile lacuna perché donne non si nasce, si diventa, e magari assistere all’educazione fashionista e sentimentale della giovane Carrie prima del suo arrivo nella Grande Mela potrebbe anche aiutare qualche adolescente a sviluppare il suo senso estetico. Sarà.

Intanto, non solo le protagoniste, ma nemmeno il canale è più lo stesso. La mitica HBO ha lasciato senza indugi il passo al canale teen CW per questo serial tv ambientato negli anni Ottanta (ancora loro! Ma ce ne libereremo mai???) e ispirato a due romanzi dell’autrice di “Sex and The City”, Candace Bushnell, rispettivamente “Carrie” e “Summer in the City”. Resiste la voce fuori campo della giovane protagonista che affida le sue pene amorose e i suoi interrogativi sul sesso a un diario non a una rubrica sexy sul “New York Observer” come farà poi da adulta.

The Carrie Diaries di Candace Bushnell, ora in Italia

The Carrie Diaries di Candace Bushnell

Dopo un mese dalla pubblicazione negli Stati Uniti, anche nel bel paese esce l’edizione francese di The Carrie Diaries di Candace Bushnell, un libro che racconta la giovane età e le disavventure di una giovanissima Carrie Bradshaw.

Secondo rumours diventerà anche una serie televisiva, o meglio ancora il prequel del film, e tutto questo nonostante non sia andato benissimo il film al cinema con gli incassi.

Sex and the City 2: I Gioielli firmati made in Italy di Scognamiglio-Mennella

sarah jessica parker
Patricia Field ha scelto Amedeo Scognamiglio e Roberto Faraone Nennella per i gioielli che compaiono nella serie Sex And The City 2.

Gli Italian Boys, come definiti dalla stessa Patricia Field realizzeranno 50 esemplari di gioielli su misura che verranno successivamente venduti all’asta per beneficenza.

In vendita l’armadio di Carrie in Sex and the city

online sex and the city foto

Se siete amanti dei vari look di Carrie di Sex and the city, care donnine tenetevi forte perché i capi d’abbigliamento all’interno del fantastico armadio di Carrie potranno essere comperati dalle fan della serie tv.

Abiti eccezionali, selezionati per le protagoniste da Patricia Field, ed ora in vendita online.