Calvin Klein uomo, collezione autunno inverno 2010/2011

di Paola Perfetti Commenta

Tagli sartoriali molto tradizionali ed essenzialità per l’uomo Calvin Klein della collezione autunno inverno 2010-2010.

La parola d’ordine per il prossimo anno? Essere minimal ma sempre con stile.

Italo Zucchelli ha realizzato una linea studiata nei minimi dettagli:  dai tessuti tecnologici ed innovativi, alla linearità delle sagome, tutto è semplice e giocato sulla novità dei materiali incollati.

Ne è nata una collezione intrigante, in cui il lucido lascia facilmente campo all’opaco e dove le texture sono varie.

L’uomo Calvin Klein avrà l’ardire di indossare abiti di incollaggio Mylar, nylon irridescenti, effetti moiré e maglie di seta.

Da non perdere le fogge dei colli, nuovo punto di riferimento della maison: a collo alto e fino alla nuca, stand up e cappe a coste.

Minimal sì, ma Calvin Klein si fa sempre riconoscere per l’attitudine casual e il fare ricercato, che sembra sempre molto naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>