Charlotte Casiraghi sposa, Chanel Haute Couture bianco per la cerimonia religiosa

di Fabiana Commenta

Fiori d’arancio a Monaco: il 1 giugno Charlotte Casiraghi, secondogenita di Caroline di Monaco e di Stefano Casiraghi è convolata a nozze con Dimitri Rassam. La coppia, che ha un figlio, Balthazar, nato lo scorso ottobre, risponde così a chi li voleva sull’orlo sella rottura.

E Charlotte Casiraghi ha sorpreso e incantato con la scelta dei suoi abiti da sposa: dopo la cerimonia civile in Yves Saint Laurent, ha scelto per la cerimonia religiosa un magnifico Chanel Haute Couture color avorio modello bustier senza spalline con un fiocco stilizzato e la gonna ampia.

L’omaggio citazione a nonna Grace Kelly arriva dalla preziosa collana con tre giri di diamanti appartenuta alla principessa Grace di Monaco. Omaggio alla principessa Grace anche nella sofisticata acconciatura, una sorta di falso bob effetto bagnato con i lunghi capelli a formare  lunghe onde morbide e vintage. Una vera principessa per un matrimonio reale esclusivo con una scelta del look total Chanel a rendere omaggio a Lagerfeld, lo stilista scomparso pochi mesi fa, ma d0altra parte Chanel è sempre stata una della maison di riferimento non solo di Charlotte, ma anche di mamma Caroline. Altrettanto elegante, la scelta dell’abito per la cerimonia civile che si era svolta il giorno prima: per l’occasione Charlotte ha indossato un tubino chiaro disegnato da Anthony Vaccarello per Yves Saint Laurent con tessuto lavorato broccato grigio chiaro, con tre maxi fiocchi frontali strutturati.

A completare il look, scarpe chiare con il cinturino, capelli lisci e orecchini pendenti e un make estremamente semplice, acqua e sapone.  

 

photo credits | instagram

Rispondi