Gianni Calignano – collezione autunno inverno 2009/2010

di Giulia Ferri Commenta

Gianni Calignano

Torna la donna romantica di fine 800 con i suoi stretti bustini e i tessuti larghi e cangianti a evidenziare le forme femminili.

Ispirandosi al celeberrimo romanzo di Oscar Wilde, il ritratto di Dorian Gray, Gianni Calignano sfila per la collezione autunno inverno 2009 2010 restituendo alla donna la grazia di una bellezza casta e per nulla succinta.

In passerella sfilano per la Haute Couture modelle in crinoline, preziosi tessuti di organza, jacquard e tulle.

Graziose le decorazioni in Swarovsky e paillettes, gli chiffon e le frange che danno volume alle vesti lunghe o poco al di sopra del ginocchio.

Le gambe fasciate da calze coprenti nere esaltano l’ammiccamento sensuale delle spalle a nudo.

Rispondi