Massimo Dutti, campagna autunno inverno 2009/2010

di Benedetta Guerra Commenta

Oggi analizzeremo una nuova campagna pubblicitaria, quella dello stilista Massimo Dutti, che ha realizzato una collezione più formale della moda anni Trenta.

La collezione di Dutti è sofisticata ed elegante, con capi d’abbigliamento di tendenza perfwetti per entrare a far parte del vostro armadio ed a un costo accessibile.

La collezione autunno inverno 2009/10, Massimo Dutti, ha come sempre, l’ideale di creare accessori e capi alla moda taglio impeccabile, con giacche e pantaloni, ma anche la sua proposta di tendenze che ha riportato in auge lo stile folk caratterizzandolo con una fitta maglia, maglioni e cappotti in cashmere dal taglio impeccabile.

La collezione ha anche numerosi capi floreali e camicette con i volant e dettagli come i legami e nastri che danno agli abiti un altro aspetto, più elegante specialmente se combinato con giacche di pelle di cammello ed i stivali d’equitazione.

le maglie hanno le maniche e tre quarti ed il collo doppio. Camice magliette e sono quindi un indumento che può essere miscelato con jeans o pantaloni in tessuto e le stampe sono a quadri molto stile boscaiolo.

I colori adottati da Massimo sono simili a quelli utilizzati da Stella McCartney, come i toni del viola, la luce blu, verde muschio e legno di palissandro, ma ancora tocchi di terra e grigio e nero.

Molto carino è il vestito floreale in seta, con dei stivali di cammello, giacca e colletto mao dado, da non sottovalutare è la buona cura degli accessori, come alcune sciarpe in sfumature di prugna e palissandro, grigio e con degli eleganti di fiori ricamati. Cuoio naturale per stivali ed orecchini e bigiotteria dall’aria molto antica ed elegante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>