Pitti Immagine Uomo: per Napoleone in ripresa

di Giulia Ferri Commenta

pitti

L’Amministratore Delegato di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone è ottimista.
Ha definito la 78° edizione del Pitti Immagine Uomo come il Pitti della ripresa.

I dati con segno -11,3% sembrano smentire le affermazioni di Napoleone che però non ci sta a valutare la situazione sulla base di dati che non offrono una fotografia attuale:

E invece no! i dati riguardano il 2009 in più i risultati delle vendite delle collezioni estive. Sono ottimista per fatti oggettivi come quelli dei filatori che registrano un aumento a 2 cifre per quanto riguarda le collezioni che si venderanno da agosto.
Dati alla mano: nei primi 4 mesi dell’anno i consumi dell’abbigliamento sono calati dello 0,6%, gli alimentari del 2% e l’auto del 14,6%. La moda, rispetto a altri settori, ha accelerato su prezzi, creatività, strategie.

Rispondi