Roberto Cavalli,le borse-bracciale deluxe

di Sandra Rondini Commenta


Roberto Cavalli adora l’Africa e lo dimostra ogni volta nelle sue collezioni, non solo negli abiti, ma anche negli accessori. Come in queste due splendide pochette in raso, da portare direttamente al polso grazie al prezioso bracciale stile animalier a cui sono collegate tramite una linguetta in vernice con bottoncini dorati.

Lusso e minimalismo sono in perfetto equilibrio in queste borse dalle pregiate finiture, da indossare la sera per sublimare un abito se non couture, di certo molto importante. Disponibili in due colori fashion, il rosa antico e il testa di moro, queste due pochette della nuova collezione primavera-estate 2011 di Roberto Cavalli, sono molto basic e semplici nel loro design.

La loro particolarità deriva proprio dal favoloso bracciale da indossare, quasi fosse una manetta, per sentirsi legate a queste bag così favolose che hanno già conquistato il cuore fashionista di star e celebrities di tutto il mondo che in più occasioni le hanno sfoggiate su importanti red carpet.

D’altronde, come resistere al fascino di quel bracciale zebrato, finemente smaltato in bianco e nero, con finiture color oro, occhi con incastonate delle pietre rosso rubino e una criniera composta da una luminosa cascata di strass. Vien quasi la voglia di staccarlo via dalla borsa e indossarlo così com’è, da solo, talmente è glam e iperfemminile.

Ci si sente un pò Cleopatra o delle African Queen quando al polso abbiamo una meraviglia del genere. Il mal d’Africa, d’altronde, è uno di quei malesseri, che si manifestano per lo più d’estate, di cui spesso soffriamo sia noi fashioniste che i designer più creativi che proprio a questo Continente, così magico e misterioso, si sono spesso ispirati, folgorati dalle mille sfumature della savana e della natura selvaggia che dominano incontrastate e primitive.

Proprio questo allure selvaggio, libero e wild è stato spesso alla base delle collezioni di Roberto Cavalli, lo stilista più di tutti legato al fascino delle stampe animalier, tigrate, maculate e zebrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>