The Cal 2018, il fotografo sarà Tim Walker

Sarà Tim Walker l’autore del nuovo Calendario Pirelli 2018: per l’ex assistente di Richard Avedon si tratta di una vera e propria consacrazione nel mondo della fotografia cui si sta dedicando da oltre 15 anni.

tim walker, cal 2018

D’altra parte firmare il più iconico dei calendari, il The Cal, non è per tutti e rappresenta sempre un grande onore: l’annuncio da parte di Pirelli del nome del fotografo cui viene affidato il calendario, lascia intuire già il mood del 2018. 

Calendario Pirelli 2012, l’italiano Mario Sorrenti dietro la macchina fotografica

Calendario Pirelli 2012 fotografo Mario Sorrenti

Dal 1964 le edizioni del calendario Pirelli sono attese e ammirate in tutto il mondo: il fascino è dovuto, essenzialmente, all’esclusività e alla tiratura limitatissima che caratterizza la diffusione. Solo un numero ristretto di importanti personalità dello statement e le celebrità hanno infatti il privilegio di riceverne una copia.

Negli anni è stato un susseguirsi di successi e tentativi si imitazioni: ma di calendario Pirelli, con i suoi quotatissimi e geniali fotografi (tra cui Herb Ritts, Richard Avedon, Patrick Demarchelier, Annie Leibovitz, Mario Testino e Peter Lindbergh) e con le stratosferiche modelle, ce n’è solo uno. Inimitabile e charmant.

L’edizione 2012, per la prima volta dopo ben 38 anni, è stata affidata al fotografo italiano Mario sorrenti, che in una quindicina d’anni ha conquistato il mondo del fashion biz imponendosi con i suoi shootings.

Calendario Pirelli 2010, ultime foto

calendario pirelli10

Questa volta è per davvero, il Calendario Pirelli è stato presentato ufficialmente, con tante modelle super sensuali.

Come abbiamo già detto in un precedente post, le fotografie sono di Terry Richardson che, per realizzare questi favolosi scatti ha voluto utilizzare l’Uxua Casa Hotel in Brasile, hotel del direttore creativo delle campagne Diesel, Wilbert Das.