Vogue Italia: Water & Oil, il servizio fotografico sulle spiagge della marea nera

di Redazione Commenta


Il disastro ambientale della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon al largo del Golfo del Messico, che ha sta riversando milioni di barili di petrolio sulle coste della Luisiana, Mississippi, Alabama e Florida, oltre ad ammassi chilometrici sul fondale marino sarà oggetto di un servizio fotografico a settembre su uno speciale di Vogue Italia.

Il servizio sulla Marea Nera è già al centro di polemiche perchè a molti è parsa la contraddizione tra denuncia ambientalista e esposizione di abiti griffati.

Si chiama Water & Oil ed è un servizio di 24 pagine firmate dal fotografo Steven Meisel, diventato celebre per la sua assidia collaborazione con Vogue Usa e Vogue Italia e per aver lanciato tantissime modelle tra cui Linda Evangelista, Heather Bratton, Coco Rocha, Stella Tennant, Karen Elson, Kristen McMenemy, Lily Donaldson, Libby Hearst, Hannelore, Missy e Elise Crombez.

Nel servizio Water & Oil si vede la modella Kristen McMenamy ritratta come una sirena agonizzante adagiata sulle spiagge devastate dalla marea nera, in un’espressione agonizzante ed esamine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>