Zara punta forte sul make up, nuovi arrivi

di Lucia D'Antuono Commenta

Zara ha deciso di puntare forte sul mondo del make up e dal 21 marzo ha ampliato questo settore lanciando “The Skin Collection”, linea dedicata esclusivamente al viso, con una vasta scelta di fondotinta e correttori.

Il brand della famiglia spagnola Inditex ha pensato bene di buttarsi a capofitto anche nel mondo del make up, prima con un’offerta più limitata con pochi prodotti disponibili, ora provando ad insidiarsi con una linea molto più completa.

La nuova linea di make up targata Zara

Questa nuova collezione è disponibile sul sito web del brand ed in alcuni selezionati store fisici a livello internazionale. Al suo interno troviamo circa 51 tonalità, con una linea comune che fa leva sulla massima naturalezza del proprio incarnato, senza appesantirlo. Per quanto riguarda il prezzo, Zara vuole continuare a puntare su una strategia di prodotti abbordabili, con fondotinta a 15,95 euro e correttori a 8,95 euro.

Il brand di moda spagnolo crede fortemente in questo nuovo progetto basato sul make up, dando priorità all’inclusività, come si può evincere anche dalla campagna pubblicitaria. Zara vuole accontentare tutte le varie tonalità di pelle, facendo quanto più possibile valorizzare la loro naturalezza. Con la nuova collezione ha ampliato proprio questo segmento del mondo make up che fino ad oggi riguardava stick dalle tonalità intense, blush, ciprie e bronzer, rossetti liquidi e in stick, smalti, ombretti, mascara e pennelli vari. Tra l’altro si tratta di prodotti ricaricabili, proprio per evitare gli sprechi.

Zara punta dritto alla qualità

Dopo quindi circa un anno dal lancio del make up targato Zara, grazie alla collaborazione con la make up artist Diane Kendal, ora il progetto risulta essere molto più ambizioso e completo, dando più scelta ai vari acquirenti. Tra l’altro c’è anche una categoria dedicata più alle fragranze di stampo Zara, profumi per continuare ad avere un ruolo importante nel campo della bellezza.

La qualità è un elemento imprescindibile per il brand spagnolo che, in vista della primavera-estate 2022, ha deciso di migliorare ancor di più la sua linea Zara Studio, quella premium che fa leva su un posizionamento di prezzo più elevato. Una campagna pubblicitaria per il lancio di questa nuova collezione premium che ha visto la partecipazione di nomi illustri, come il fotografo Steve Meisel e il creativo Fabien Baron. Zara continua a mantenersi competitiva sul mercato, anche se già ha dovuto annunciare un aumento dei prezzi a causa dell’inflazione attuale e della volatilità dei mercati, si punterà nello specifico su un aumento selettivo dei prezzi, provando insomma a mantenere gli stessi standard in alcuni settori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>