Alexander Wang al Fashion Week di New York collezione primavera estate 2010

di Redazione Commenta

Il giovane stilista Alexander Wang sfila al Fashion Week di New York portando in passerella una collezione U.S.A-friendly in vista della stagione primavera estate 2010.

Uno stile sportivo non in senso stretto, ma influenzato dalla moda grunge, risorsa primaria del giovane stilista che proprio a New York ha coronato il suo sogno di designer al Parsons School of Design.

La collezione è ricca di riferimenti al football: spalline pronunciate, borse che sembrano palloni ovali, calzettoni, felpe, giacche collegiali e soprattutto i bustini in pelle con i lacci, come gli short allacciati.

Una collezione dunque come definisce lo stesso Alexander Wang ispirata alla scolaretta monella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>