Balenciaga, le sneakers distrutte a 1450 euro suscitano polemiche

di Lucia D'Antuono Commenta

Spread the love

Il marchio Balenciaga è uno dei più famosi nel mondo della moda, un brand di lusso amato anche dai vip nostrani, ma che spesso punta sulla voglia di stupire e si è andato decisamente oltre con le sneakers edizione limitata denominate Paris Fully Destroyed.

Questa volta il designer Demna Gvasalia, nonché direttore artistico di Balenciaga, ha voluto strafare e non sono mancate di certo le polemiche a riguardo. L’idea è stata quella di proporre delle sneakers, dall’aspetto davvero orribile, ad un prezzo da capogiro, ben 1450 euro.

Le polemiche sulle sneakers distrutte proposte da Balenciaga

Sono scarpe firmate Balenciaga, ma completamente distrutte, non solo sporche, sembrano addirittura bruciate e risulta a dir poco difficile addirittura indossarle. Probabilmente il designer di Balenciaga ha voluto creare scalpore, provocare, anche se il messaggio è abbastanza chiaro: riportare alla memoria quei ricordi in cui si utilizzavano le amate sneakers del periodo dell’adolescenza usurate, sporche e con le quali era stato possibile vivere momenti davvero indimenticabili.

Sta di fatto che quest’edizione limitata, approdata in Europa il 9 maggio al prezzo di 1450 euro, prevedeva solo 100 pezzi a disposizione e sono andati praticamente già a ruba. Gvasalia ha fato sapere come sia un modello di scarpe da indossare per tutta la vita, sta di fatto che molti però hanno considerato queste sneakers usurate uno schiaffo alla miseria. Pagare così tanto per un paio di scarpe dall’aspetto assolutamente trasandato è un’offesa per chi non riesce ad acquistare nemmeno un capo di abbigliamento e vive nella miseria più assoluta. Questi sono stati più o meno i commenti anche di personaggi di spicco come Livia Firth, ambasciatrice per eccellenza della moda green. Bisogna però specificare come il modello prodotto invece nell’edizione non limitata, quindi acquistabile da tutti, risulta essere meno usurato ed il prezzo è di 495 euro.

La voglia di continuare a stupire di Balenciaga

Balenciaga è un brand che ama stupire, lo aveva fatto già in passato proponendo praticamente la stessa busta blu dell’IKEA al prezzo di duemila euro. Le sneakers usurate al costo di 1450 euro è l’ennesima provocazione di un designer che vuole mantenere gli occhi di tutti ben saldi su tale marchio. Intanto la risposta degli appassionati di moda è arrivata, visto come le Paris Fully Destroyed abbiano ormai raggiunto quasi il sold out in appena quattro giorni. Sarà probabilmente difficile che qualcuno possa indossare effettivamente questa tipologia di sneakers ideata da Balenciaga in edizione limitata, probabile che l’acquisto sia stato fatto a riguardo semplicemente da collezionisti ed amanti dei brand di lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>