Comme des Garçons, collezione autunno inverno 2010/2011

di Paola Perfetti 2

Due le parole d’ordine della collezione Comme des Garçons, collezione autunno inverno 2010/2011: Inside decoration.

Per la prossima fredda stagione, il designer Rei Kawakubo non ha badato a sorprese e la maison ha fatto sfilare alla Paris Fashion Week una passerella di straordinarie geishe.

Straordinarie perchè non immaginereste mai a cosa si è potuti arrivare.

Ve le presentiamo nella gallery.

Con “Inside Decoration“, la maison descrive un inverno 2010/2011 fatto di foglie morte e decorazioni: un esercizio di stile e bella decorazione, soprattutto nella ricerca di silhouette insolite e un po’ marionettesche.

Non c’è niente di convenzionale: Comme des Garçons smuove spalle, fianchi e ogni dettaglio del corpo femminile per restituirne un’immagine futuristica, insolita, ma comunque divertente.

Dominano le decorazioni ai limiti della portabilità, si gioca sul tweed e sulle forme degli abiti per portare i capi a masse di tessuto e sete decisamente difficili da mettere in un guardaroba, figuriamoci da vivere in una giornata di autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>