Diesel collezione autunno inverno 2010 2011

di Paola Perfetti Commenta

Dalla New York Fashion Week al guardaroba femminile delle fashioniste amanti del denim provocante e dei capi italiani ma dal mood internazionale.

Oggi Modalizer vi porta alla scoperta della jeanseria Diesel ed in particolare della sua collezione autunno inverno 2010 2011, che – udite udite – può essere persino acquistata on line!

Dopo il salto, vi forniamo qualche linea guida per non perdervi nella scoperta della linea invernale del brand con tanto di immagini tratte dalle passerelle americane dove, vi accorgerete di certo, Diesel ha portato colore ed un mood punk- rock fatto di minigonne e giacche decorate da borchiette, completini aggressivi ma non troppo, ma soprattutto shorts, pantaloni a vita bassa e camicetta sui toni del grigio.

Diesel collezione AI 2010 2011

Retaggi dal passato, contaminazioni e rielaborazioni dalle origini del brand con occhio deciso verso il futuro: la collezione Diesel di questa stagione AI 2010 2011 si presenta come un ottimo connubio di denim glamour alla american style e attenta cura dei dettagli del tutto made in Italy.

Sì perché, per i pochi che ancora non lo sapessero, il famoso brand di jeanseria, abbigliamento, calzature ma anche accessori per uomo, donna e bambino – già presente in più di 80 paesi nel mondo con 5000 punti vendita e più di 500 punti monomarca – é italianissimo: é nato a Vicenza, nel 1978 dall’estro creativo e un po’ irriverente di Renzo Rossi.

Con il successo e l’affermazione nel fashion style mondiale, però, Diesel ha deciso di assumere quel carattere così internazionale tale da averlo portato ad accantonare le passerelle meneghine e perferire loro i catwalk newyorchesi: lì, infatti, sono state presentate anche le ultime creazioni per l’autunno inverno 2010 2011.

Si tratta di una collezione attenta ai materiali ai dettagli così come vuole la buona moda italiana, ma con un quid trasgressivo ed irriverente dominato da accostamenti cromatici inusuali per la fredda stagione e cortissimi shorts per le più calorose, da portare con calze o con leggings nel classico colore denim. Senza dimenticare il pezzo forte del marchio, il jeans: ce ne sono dal taglio aderente ma anche modelli skinny per i fisici più asciutti.

Jeans Diesel autunno inverno 2010 2011

Il brand conferma i capi a 5 tasche così come erano i jeans all’inizio della loro storia, anche se non mancano le rivoluzioni: dal modello total black con la zip interna alla caviglia, ai neri molto aderenti ma semplicissimi, la moda Diesel sembra fatta per vivere con comfort e trasgressione anche la fredda stagione, mai raffreddando i bollenti spiriti (e lo spot adv lo conferma!).

Tornano anche i bootcut – i jeans appena ampi in fondo, ideali da indossare con gli stivali – qui neri ma scoloriti alle ginocchia, e dal giro vita particolare: una specie di fascia da abbottonare verso il fianco destro. A proposito di vita: torna quella bassa, anzi bassissima per non lasciare nulla all’immaginazione (anche se non é del tutto una scelta elegante, lasciatecelo dire!).

E se é vero che quest’anno rimangono retaggi della moda anni ottanta, ecco salopette Diesel semplici, pratiche e comoda, di taglio dritto, nella linea Black Gold, forse uno dei pochi capi non aderenti di Diesel, come un jeans con il cavallo basso.

Colori Diesel autunno inverno 2010 2011

Per i colori, Diesel sceglie il denim chiaro o quello azzurro classico, con le eccezioni del grigio, del nero, ed un modello chiarissimo, a macchie quasi bianche. Per le amanti dello scolorito, Diesel ha pensato ad abrasioni sulla gamba e sulla coscia, con ancora qualche modello effetto strappato dedicato alle giovanissime o al tempo libero.
Ma non é finita: nel guardaroba da sfoggiare con la fredda stagione c’é anche un paio di total black (quello con la zip interna alla caviglia).

Diesel collezione autunno inverno 2010 2011 e-commerce

Come sempre, i prezzi di Diesel non sono quelli delle fasce di prezzo più economiche. Quelli di questa stagione partono da 130€ circa a salire: una buona soluzione possiamo trovarla sui siti di e-commerce e acquisto on line, dove si può risparmiare qualcosina anche sulla nuova collezione, compresa la linea Black Gold.

Credits foto: Pourfemme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>