Idee Regalo Natale 2010: Absolut Glimmer

di Redazione Commenta

La vodka più famosa e stravagante della scena dei super alcoolici internazionale, propone una limited edition per il periodo natalizio davvero straordinaria. Dedicata a chi è affezionato al brand e da sempre colleziona le innumerevoli varianti del packaging che si distingue dagli altri tipi di vodka per il suo inconfondibile stile, ricco di fascino e soprattutto estremamente glamour.

Da sempre il brand si serve di collaborazioni davvero importanti, andando indietro nel tempo troviamo nomi addirittura come l’eclettico Andy Wharol o lo street artist Keith Haring. Il packaging ormai è diventato una vera e propria icona, cambia volto, identità riuscendo a stupire e a divertite i propri sostenitori. L’ultima creatura Absolut rientra nei pezzi da collezionare, e si inserisce a pieni voti nei possibili regali da trovare sotto l’albero. Si chiama Absolut Glimmer Limited Edition ed è una vera e propria esplosione di luce, splendore, quasi come un brillante, dalle mille sfaccettature come un prisma ottico. Grazie ad un particolare intarsio, alla molatura studiata nel dettaglio riesce a riflettere la luce irradiandola nell’ambiente, creando effetti unici, per riscaltare l’atmosfera. In vendita nella versione 70cl, al prezzo di 25€, è presente i pochi esemplari, che già vanno a ruba nei rivenditori del brand.

Si classifica come un pezzo di design da collezione e da gustare con amici, nei party e nelle serate di questi giorni festivi. Ideale per il giorno di Capodanno, notte di follie, divertimento e celebrazione del vecchio e del nuovo anno. La bottiglia ormai classica nella sua forma standard, quest’anno assomiglia ad una signorina chic, luminosa per i suoi diamanti, sensuale e molto accattivante ricordando Marilyn intonare I diamanti sono i migliori amici delle ragazze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>