Le preziose bambole di Andrew Yang indossano l’haute couture PE 2010

di Paola Perfetti Commenta

Se ancora credete quello delle bambole sia un gioco infantile, non avete fatto i conti con l’ultima collezione creata da Andrew Yang: i suoi modellini stile pigotta sono vere e proprie manequinns ed indossano gli abiti dell’ultima collezione primavera estate 2010.

Come a dire: piuttosto di avere un lookbook, perchè non scegliere una piccola modella in 3D e persino tascabile!?
Le bambole sono state commissionate dalla rivista The Block per il suo 20esimo anniversario, e create eccezionalmente dal designer specializzato in questo di capolavori.

Come avrete modo di appurare sfogliando la nostra gallery, questa bamboline d’autore hanno un aspetto eccezionale, molto haute couture e decisamente prezioso (anche nel costo: saresti disposti a spendere ben 1000 dollari a bambola!?).

Ciascuna di loro è trae ispirazione da Ann Demeulemeester – Givenchy, Comme des Garcons, Katie Eary, Gareth Pugh, Rick Owens, Lanvin, Marc Jacobs e Proenza Schouler.

Ad oggi, tre sono quelle quelle già vendute: Proenza, Comme des Garçons e Ann Demeulemeester – Givenchy.

Voi, quale vorreste?!

Infine, per saperne di più, ecco un link che potrebbe interessarvi: link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>