Michael Kors, collezione primavera estate 2010 presentata al New York Fashion Week

di Giulia Ferri Commenta

E’ all’insegna dell’ottimismo, trascinata dalla musica di Madonna e Lady Gaga, la nuova collezione primavera estate 2010 di Michael Kors presentata alla settimana della Moda di New York.

Un eleganza che dallo stile metropolitano ma dai colori naturali come il bianco, il celeste, l’argento, la laanda in una tonalità quasi evanescente.

Nei dettagli sono le zip e i tagli obbligui intarsiati con il perspex, un materiale trasparente, a donare dinamicità agli abiti fluttuanti quasi come se apprisseo destrutturati.

Merito delle giuste proporzoni tra giacca e gonna e giacca e pantalone che si pronuncia con spalle dritte e fianchi stretti.

Insomma, ispirzione vagamente anni ’60 aggiornata con tessuti e tagli moderni perchè come spiega lo stilista americano:

I vestiti sono come gli amici, ci sono quelli di lunga data e quelli nuovi ed e’ bello uscire con gli uni e gli altri

tanto bianco e colori pastello dal celeste alla lavanda e all’argento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>