Profumo Lanvin Marry Me!

di Paola Perfetti Commenta

Estate, stagione di matrimoni, tempo di seduzione, amori che vanno e nuove coppie che si formano nel tempo di una  vacanza. O che magari resistono nel tempo …

Lanvin deve aver pensato proprio a questa particolare stagione dell’anno per il suo nuovo profumo che, non a caso, si chiama “Marry Me!”,  che tradotto in italiano è un invito: “Sposami”!

Chissà che non sortisca il risultato sperato e che qualche “zitella” o “single” non ne faccia buon uso.

A parte gli scherzi, per ora, Modalizer ve lo presenta: alla vostra dolce metà della mela, però, dovete pensarci voi!

Potreste indossarlo il giorno del primo appuntamento, oppure per una notte speciale, nel giorno più bello o persino in luna di miele.

Comunque e ovunque lo scegliate, sappiate che profumerete di amore, sentimento e sarete decisamente attraenti. Parola di Lanvin, che ha realizzato Marry Me! con un bouquet ben riconoscibile e del tutto delicato.

All’olfatto, questa nuova profumazione si presenta come armonicamente bilanciata: ideale se l’obiettivo è attrarre come api tutti coloro che avranno l’aride di assaggiarlo cercando di non rimanere colpiti dalle note di arancio tunisino e la combinazione di gelsomino Sambac.

Ma sulla vostra pelle ci saranno anche toni di pesca, tè al gelsomino e via via un concerto di fiori di magnolia e petali di rosa – magnifici -, che sul finale vanno a trasformarsi in note di ambra e muschio.

Una sinfonia di aromi e sensazioni diretta dal naso Antoine Maisondieu.

Disponibile nei formati da 30, 50 e 75ml EDP da agosto 2010, ha un bel packaging, ironico ma al contempo femminile, che riassume il nodo d’amore introdotto dalla campagna pubblicitaria. Neache a dirlo, ripropone immortalata in un bello scatto una giovana coppia che sembra essere al principio di un amore puro, semplice e appassionato.

Non sappiamo se e quanto la loro storia durerà, ma il concept di Lanvin è chiaro: dare un’aroma fragrante  ad ogni istante felice della propria vita. Magari a due!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>