Come riconoscere il tipo di cuoio capelluto ed avere capelli più sani

Ognuno di noi ha dei capelli differenti, che possono essere folti, cadenti, spenti, lucenti oppure opachi. Alcuni di noi si lamentano per i capelli secchi, grassi, troppo crespi oppure perché sono indomabili.

Ci si concentra molto sull’apparenza dei capelli, ogni anno sono sempre più le persone che acquistano prodotti specifici per capelli, ignorando però la natura del proprio cuoio capelluto e senza conoscere le caratteristiche dei propri capelli.

prodotti per capelli

Un cuoio capelluto sano è liscio e di colore rosa chiaro, permette di far fiorire una chioma molto folta e al meglio delle sue potenzialità. In questo articolo scopriremo più informazioni sulla struttura del cuoio capelluto e come riconoscere il proprio tipo.

Prodotti per capelli: struttura e tipologie di cuoio capelluto

Il rinnovamento cellulare del cuoio capelluto dura circa 2 settimane e svolge diversi compiti tra cui: funziona come barriera fisica, come isolatore termico e come protettore immunologico.

Il cuoio capelluto, dunque, svolge la stessa funzione di un terreno per le piante. Come quest’ultime, i capelli crescono e prosperano se ricevono un adeguato nutrimento e la loro salute dipende dal cuoio capelluto e dal suo regolare funzionamento.

Per conoscere quali prodotti per capelli acquistare, è fondamentale sapere qual è la propria tipologia di cuoio capelluto. Ecco i diversi tipi:

  • Cuoio capelluto secco: le cellule morte generalmente sono espulse dalla superficie della cute e sostituite con nuove cellule in maniera impercettibile. In alcuni casi, come nel caso di un cuoio capelluto secco, si verificano anomalie del cuoio capelluto tali da produrre ammassi di cellule morte che assumono l’aspetto di squame. Questa desquamazione può provocare un forte prurito alla testa e forfora secca. Si può sviluppare anche la dermatite seborroica, che provoca una sensazione di dolore e bruciore.
  • Cuoio capelluto sensibile: in alcuni casi il cuoio capelluto non presenta anomalie visibili ma può provocare dolore o fastidi come prurito e ipersensibilità. Le cause possono essere l’inquinamento, lo stress, l’uso di shampoo aggressivi e l’alimentazione. Spesso, è possibile trovare la causa anche in determinati farmaci o nei cambiamenti ormonali.
  • Cuoio capelluto grasso: si ha quando i capelli si sporcano subito. Questo processo avviene a causa di una produzione eccessiva di sebo che si va a depositare alla base del capello e lo rende perennemente unto e antiestetico.
  • Cuoio capelluto normale: si ha quando non si presentano problemi specifici ma si lamenta di capelli deboli o cadenti, al di là della normale stagionalità dei cicli di crescita dei capelli.

Capelli secchi o grassi: informazioni utili

Quando i capelli sono secchi, spesso risultano essere anche molto delicati, sfibrati e danneggiati. I prodotti ideali specifici per capelli secchi oppure è possibile scegliere prodotti per capelli sensibili, con doppie-punte e tendenti alla caduta.

Nel caso dei capelli grassi, invece, spesso è possibile riconoscere il problema anche in base alla pelle del viso. Nell’80% delle volte, chi ha i capelli grassi è caratterizzato anche dalla pelle del viso grassa e con imperfezioni. Anche in questo caso è possibile intervenire con prodotti specifici che riducono la produzione di sebo e la formazione della forfora grassa.

Spesso, chi ha i capelli sottili può soffrire dello stesso problema di chi ha i capelli ricci: il crespo. I capelli crespi sono molto fragili e opachi, necessitano di un trattamento idratante e spesso è consigliato utilizzare appositi balsami e maschere da applicare dopo lo shampoo.

Pleasures di Estée Lauder: un profumo da donna unico

Quando si parla di Estée Lauder non si può non pensare ai meravigliosi prodotti che col tempo sono stati creati da questo marchio famosissimo. Non a caso Estée Lauder, fondatrice dell’omonimo marchio, è ritenuta da sempre regina della bellezza femminile tanto da essere l’unica donna ad essere stata inserita nella lista delle 20 persone più influenti nell’economia del ventesimo secolo, stilata dal Time. Imprenditrice statunitense di enorme successo, Estée Lauder l’azienda di prodotti di bellezza che porta il suo nome l’ha fondata nel 1946, garantendole un posto di primo piano nel firmamento della produzione di cosmetici.

pleasures Estee Lauder

Il successo del marchio Estée Lauder è dovuto anche alla strategia di marketing, il «talk and touch», che consiste nel promuovere i prodotti applicandoli direttamente sul viso delle clienti, unita alla distribuzione di campioncini di prodotti gratuiti per ogni acquisto fatto. Ciò ha consentito al marchio di avere successo ed a Estée Lauder di entrare nella storia del marketing e della pubblicità.

La storia di Estée Lauder è quella di una donna che, sin dai primi anni di vita, ha mostrato enorme interesse per il settore della bellezza, al punto da curare personalmente i capelli ed il make up della mamma. Successivamente, con l’aiuto di uno zio farmacista, imparò ben presto a preparare i suoi primi trucchi e rossetti. Estée Lauder era ancora una teenager quando iniziò a promuoverli presso parrucchieri e saloni di bellezza, offrendo campioni gratuiti di quelli che chiamava «vasetti della speranza». Nel 1946 la donna fonda il noto marchio ed oggi si calcola che l’impero economico di Estée Lauder, marchi minori compresi, superi oggi i 2 miliardi di dollari.

I profumi Estée Lauder

Tra i prodotti più amati di questo marchio ci sono senza dubbio i profumi, come ad esempio Pleasures di Estée Lauder. Un profumo da donna con carattere floreale e pieno di vitalità. L’odore di erba bagnata, di fiori appena tagliati, con un tocco vellutato, questo è Pleasures Intense, un abbraccio della natura.

Questa fragranza è stata creata nel 2002 ed è una nuova edizione di Pleasures, un classico della firma. Questo nuovo profumo ci regala una visione più sensuale e appassionata rispetto al suo predecessore. Con una sola spruzzata verremo immersi in un mondo pieno di fiori, di tutti i colori e di diversi aromi, tutti puri e cristallini, che si depositano sulla nostra pelle creando una sensazione totalmente setosa per farci sentire più donne. Una sensazione unica che ci conquisterà e di cui non potremo più fare a meno.

La sua piramide olfattiva inizia con peonia, ribes nero, ylang-ylang, iris verde e cassis, fiori morbidi e delicati che preparano il terreno al suo cuore, formato da un bouquet floreale di giglio tigrato, tiarè, gelsomino e rosa marocchina, aromi esclusivi e squisiti. Infine, la sua scia si conclude con acero, vaniglia, styrax e benzoino, rivelando così il suo lato più sensuale.

Molto amato è anche il profumo Pleasures Flower. Questo nuovo profumo Estee Lauder appartiene alla famiglia olfattiva dei Fruttati Floreali Vivaci e rende omaggio alla natura creativa, spontanea e dallo spirito libero di una moderna Dea dei Fiori, espressione assoluta della primavera. Sincera, naturale e sempre giovane, la luminosità della stagione primaverile si riflette in lei.

Festa del papà, cinque regali beauty

Tanti auguri a tutti i papà! In occasione del 19 marzo celebriamo tutti i papà con un regalo beauty, pensato appositamente per loro in base alla loro personalità.

ford

Non mancano i nuovi profumi della stagione o i cult, le schiume da barba, i dopobarba che chi è particolarmente attento al look, ma anche le colonie da viaggio e molto altro. 

 

Insomma a ogni papà, il suo regalo beauty. 

San Valentino, la beauty routine per lui e per lei

San Valentino è una cosa seria e le coppie lo sanno bene: come prepararsi per il meglio alla serata? Lui e lei condividono la necessità di farsi belli in occasione di un incontro romantico come hanno messo in evidenza i dati di una recente ricerca Treatwell.

La maggior parte degli intervistati (98,5%) è certo che la cura del proprio aspetto in vista di un appuntamento galante sia molto importante e oltre la metà degli intervistati (60,2%) sostiene che la “preparazione estetica” sia indispensabile.

 san valentino beauty routine

Lo pensa la maggior parte degli uomini (90,7%) e oltre un terzo degli intervistati (34,4%) è certo che prendersi cura di sé sia importante. 

Cellulite: come eliminare la cellulite in poco tempo, con Somatoline e le buone abitudini

celluliteLa cellulite è un disturbo che colpisce moltissimi soggetti, soprattutto donne. Purtroppo si tratta di un problema causato spesso da molteplici fattori, tra cui anche alcune pessime abitudini: una vita sedentaria, un’alimentazione scorretta, una pratica sportiva inesistente o quasi. Oggi è possibile combattere la cellulite, riducendola drasticamente o eliminandola in modo che non si ripresenti, approfittando dei consigli degli esperti e dei prodotti disponibili nei negozi specializzati e in farmacia.

Imparare come combattere la cellulite
Per molte donne la cellulite sembra quasi una condanna; qualsiasi cosa si faccia per eliminarla, oltre ad avere difficoltà a diminuire l’aspetto a buccia d’arancia della pelle, entro breve tempo il disturbo tende a rimanifestarsi come o anche peggio di prima. Del resto in commercio ci sono anche prodotti non del tutto validi, che millantano proprietà incredibili quando invece no fanno altro che migliorare leggermente la tonicità della pelle. Invece Somatoline riduce la cellulite in poche settimane, grazie alla presenza di principi attivi di comprovata efficacia che, uniti al massaggio su cosce, glutei e ginocchia, riattivano il sistema linfatico, aiutano a smaltire i liquidi accumulati nei tessuti e rendono le zone trattate più toniche e compatte.

Non solo prodotti anticellulite
Certo, un farmaco in crema appositamente studiato per combattere la cellulite ci può aiutare a limitare la presenza di questo disturbo. Difficilmente però può fare tutto da solo. Se si mantiene lo stile di vita che ha contribuito al presentarsi della cellulite, i risultati ottenuti tenderanno a scomparire in breve tempo. Per capire come combattere la cellulite al meglio è infatti importante ricordare che anche il proprio stile di vita e le abitudini quotidiane possono favorirne la ricomparsa. Esistono quindi alcuni atteggiamenti da adottare che ci consentono di evitare la presenza di accumuli cellulitici sulle zone critiche del corpo. Le buone abitudini vanno praticate giorno per giorno, evitando di fumare e di consumare super alcolici e cibi eccessivamente salati; conviene anche evitare le posture scorrette e l’utilizzo di abbigliamento molto attillato e stretto. Ci sono anche comportamenti che non solo ci aiutano a ridurre la cellulite, ma ci consentono di migliorare la nostra salute. La migliore dieta per eliminare la cellulite è anche un regime alimentare perfetto per mantenersi in salute a livello globale. Esso consiste nel bere almeno 2 litri di acqua al giorno, consumare frutta e verdura fresca, prediligere le cotture senza condimenti o meglio ancora vegetali crudi. Inoltre, per eliminare la cellulite in poco tempo, si consiglia di camminare ogni volta che ci è possibile e consumare tisane e infusi drenanti.

Somatoline + buone abitudini
Il trattamento Somatoline si effettua utilizzando la crema contro la cellulite ogni giorno, con il prodotto in tubo o in bustine sulle zone del corpo più problematiche. Si può stendere la crema anticellulite nel momento del giorno che si preferisce, facendo precedere il massaggio da un trattamento esfoliante, quando possibile. La crema Somatoline si massaggia a fondo su cosce, ginocchia e glutei, fino a completo assorbimento. Il trattamento dovrebbe durare almeno 15 giorni, nel caso di cellulite particolarmente acuta si può protrarre fino a 3 mesi. Associando all’utilizzo del prodotto anticellulite anche le buone abitudini di una vita attiva si possono ottenere maggiori effetti e in tempi più brevi.

Dior Backstage, il make up da sfilata di Dior

Ambitissimo e ammirato da chiunque, il nude look da sfilata sembra praticamente impossibile da poter replicare: l’effetto nudo sul volto che esalta i lineamenti pare veramente impossibile da replicare, ma siamo sicuri che sia davvero così?

dior1

La verità è che per realizzare un trucco da passerella, è necessario avere a disposizione i trucchi giusti: e i prodotti giusti arrivano dalla nuova linea di make-up professionale che arriva dalla maison Dior. 

Abbronzatura, le nuove tendenze del 2018

Con l’arrivo dell’estate torna anche a farsi sentire il desiderio dell’abbronzatura perché, diciamo la verità: la tintarella valorizza chiunque, rende il volto più luminoso, rende portabile ogni colore.

Ma anche le tendenze della tintarella cambiano tanto che si è passati dal trend di un’abbronzatura scura a un’abbronzatura dorata e naturale.

abronzatura

La nuova abbronzatura deve regalare un tocco di bonne mine, molto naturale per le donne, deve essere dorata e glow, mentre per gli uomini resiste ancora l’effetto di abbronzatura un po’ selvaggia anche perché il 34% degli uomini italiani dichiara di non usare nessuna protezione solare al mare.

Karl Lagerfeld x ModelCo, il rossetto speciale con specchietto e luce

Se ne parlava da qualche tempo a questa parte, ma finalmente è arrivata: la nuova collezione Karl Lagerfeld x ModelCo è disponibile dallo scorso 21 maggio in alcuni punti vendita selezionati in Italia (Profumerie Douglas, Limoni e La Gardenia).

lagerfeld2

Affrettatevi e non lasciatevi scappare l’occasione di accaparrarvi qualcuno dei prodotti della collezione anche se i prodotti poi sono in vendita anche nei negozi monomarca Karl Lagerfeld, su Karl.com, su modelco.com.

Givenchy, il nuovo profumo è Live Irrésistible Blossom Crush

Dite Givenchy e pensate immediatamente alla magia di Parigi e al suo intatto romanticismo: per omaggiare la città dell’amore arriva Live Irrésistible Blossom Crush, la nuova fragranza di Givenchy, gioiosa e decisamente irresistibile. 

profumo givenchy givenchy profumo1

Il nuovo profumo nasce come variazione di Live Irrésistible già lanciata nel 2015: Blossom Crush, è un’Eau de Toilette frizzante e spontaneo, una fragranza fresca, floreale e muschiata. Arrivato sul mercato a febbraio 2018, Blossom Crush celebra senza mezzi termini “la spontaneità e la libertà”. 

Tom Ford, arriva il nuovo Eau de Soleil Blanc

Nuovo arrivo in casa Tom Ford con Eau de Soleil Blanc, l’ultima creazione della collezione esclusiva Private Blend che arriva dopo il recente Vanilla fatale, riservata a uomini e donne con una personalità ricercata e primitiva.

tom ford

Fragranza del gruppo orientale floreale, il nuovo Eau de Soleil Blanc è un profumo unisex di Tom Ford che va a consolidare una delle tendenze della maison: creare fragranze unisex che possano essere contemporaneamente usate da lei e da lui. Lanciata nel mercato nel febbraio 2018, Eau de Soleil Blanc è un profumo che contiene note di agrumi, fiori bianchi, ambra e cocco e a dispetto del nome è un intenso eau de parfum.

Sì Passione, il nuovo profumo di Giorgio Armani

Ribes nero, vaniglia e petali di rosa sono gli ingredienti principali di Sì Passione, il nuovo profumo firmato da Giorgio Armani. Variazione del classico Sì, il nuovo profumo di Armani conferma la sua testimonial d’eccezione, Cate Blanchett, l’attrice australiana  premio Oscar, volto di Armani e prossimo presidente della Giuria del Festival di Cannes 2018.

si passione profumo

Il bouquet del nuovo profumo, creato da Julie Massè (nata a Tokyo da genitori francesi) di Mane Fine Frangrance, è floreale e fruttato: ribes nero, vaniglia e petali di rosa sono le note di testa che si evolvono nell’eliotropo, gelsomino e pera nelle note di cuore e terminano nei legni chiari, cedro e Orcanox come note di fondo. 

Beauty 2018, i buoni propositi per il nuovo anno

Anno nuovo, vita nuova? Così dovrebbe essere e in effetti, archiviate le feste, le cene gli aperitivi, qualche sfizio di gola in più e le ore piccole, è tempo di tornare alla vecchia, cara routine e seguire qualche nuova regola.

beauty

Insomma è il momento giusto per i buoni, nuovi propositi beauty dell’anno, rigorosamente da seguire. 

Pinterest, le 10 tendenze beauty del 2018

Che cosa è in e che cosa è out nel corso del 2018? Le tendenze beauty (emergenti) vengono dettate come ogni anno da Pinterest, il social delle immagini  ricco di appunti fotografici di stile, beauty e moda che pubblica grazie alle pinner, Pinterest 100, la lista di tendenze emergenti per il nuovo anno. Dite addio allora ai bob, agli illuminanti e agli smokey eyes, mentre ecco le nuove 10 tendenze dell’anno 2018:

Pinterest5

1.CIGLIA

Le ciglia devono essere necessariamente  protagoniste, in un modo o nell’altro. Da bambola, naturali o da scoiattolo: i modelli sono tanti, ma il focus sulle ciglia è in netta crescita.

Vanilla fatale, il nuovo profumo unisex di Tom Ford

Lanciato poche settimane fa, Vanilla fatale è l’ultima creazione in casa Tom Ford che fa parte dell’esclusiva collezione Private Blend. 

Si tratta di una fragranza unisex destinata a uomini e donne che siano alla ricerca di un profumo appassionato, trafiggente e ammaliante come ricordato al momento del lancio del prodotto: obiettivo della fragranza è proprio di interpretare la forza della natura incarnata da una tempesta ammaliante rendendo vero quello che sembra essere troppo bello per diventarlo.

tom ford profumo, vanilla,

Tradotto in termini di ingredienti, Vanilla fatale è una fragranza riservata a uomini e donne che che abbiano allo stesso tempo una personalità ricercata, ma primitiva.