Dior Backstage, il make up da sfilata di Dior

di Fabiana Commenta

Ambitissimo e ammirato da chiunque, il nude look da sfilata sembra praticamente impossibile da poter replicare: l’effetto nudo sul volto che esalta i lineamenti pare veramente impossibile da replicare, ma siamo sicuri che sia davvero così?

dior1

La verità è che per realizzare un trucco da passerella, è necessario avere a disposizione i trucchi giusti: e i prodotti giusti arrivano dalla nuova linea di make-up professionale che arriva dalla maison Dior. 

Il nome, Dior Backstage, è già una garanzia sulla qualità, ma soprattutto sull’effetto sortito dai vari prodotti che regalano un trucco da passerella esattamente come quello sfoggiato dalle modelle e parte fino a questo momento del tutto inimitabile.

dior 3

Tinte neutre e formule modulabili che si adattano perfettamente a tutte le carnagioni, sono indispensabili per la creazione di un trucco da passerella come svela Peter Philips, direttore della creazione e dell’immagine del make-up della maison. 

Prodotti essenziali che puntano a valorizzare lo sguardo e i lineamenti sono i prodotti cult della nuova collezione per realizzare look naturali, ma anche soluzioni più audaci in base alle proprie esigenze del momento.

dior4

Attenzione puntata sugli occhi grazie alla Dior Backstage Eye Palette Sguardo su misura presenta tonalità mat e brillanti che si adattano a ogni incarnato e sono l’ideale per soluzioni modulabili: è disponibile in Cool Neutrals e Warm Neutrals e nasce per assicurare una lunga tenuta grazie alle formule ricche di pigmenti, vero segreto dei makeup artist Dior per ottenere look naturali e soluzioni più audaci senza rinunciare al tocco e alla qualità professionale.

dior

Attenzione riservata anche alle sopracciglia grazie all’effetto modulabile del Dior Backstage Brow Palette che consente in un attimo di esaltare l’intensità dello sguardo con colori e tocchi neutri, disponibili in  Light o Dark.

 

photo credits | instagram

Rispondi