Roger Vivier, collezione Haute Couture borsa e scarpe autunno inverno 2009/2010

di Redazione Commenta

Il maestro Roger Vivier, per chi non lo sapesse è stato il primo “ciabattino” dell’haute couture che insieme a Salvatore Ferragamo e André Perugia ha cambiato il mondo di calzature a metà del ventesimo secolo.

La collezione di Haute Couture Autunno-Inverno 2009/2010 della maison francese è un mix tra addobbi ornamentali, colorati e stravaganti, il design è originale e appariscente tanto da lasciare a bocca aperta chiunque.

Scarpe alte con un tocco di grande eleganza che non fanno di certo passare inosservati, borse rigide e molto altro ed il tutto in edizione limitata.

Le shoes sono fantastiche, basta guardare quelle avvolte nel raso e chiffon tutte vaporose, la scarpa,con pizzo nero ricamato e pietre, quelle unite da spalline sottili che la rendono una scarpa fazzoletto. Fiori di seta decorano la scarpa in verde blu, rosa e verde smeraldo. Cosa dire delle scarpe ricamate con delle perle e tacchi alti, o quelle in seta nera e uccelli in oro 24 carati, o quelle che sulla punta del piede sono costituite da rametti e vari dettagli ammassati in un nido.

Bellissime le shoes con dei pseudo fiori carnivori tagliati con pelle di coccodrillo, molto vintage anni ’30, e perfette da indossare sotto qualsiasi cosa.

Le clutch della collezione sono originali ed eccentriche, seta in tonalità diverse, rosa, verde e blu, l’altro sormontati su un altro tipo di pelle, la bag con i fiori diventa un bouquet generoso, ma non scordiamoci dell’altra clutch a forma di cuore, con un reticolo in oro che separa i fiori di seta.

Cosa dire della borsetta color calce in coccodrillo, fatta in uno squisito minaudière di luci e numerosi monili decorati.

Cosa ne pensate della borsa stile nuvola con riccioli striati di raso verde e gioielli, molto elegante per la sera, e perfetta da indossare con il nero e dare un tocco di colore al vostro look.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>